Thursday, 23 November 2017 - 05:41

Laboratorio di disegno “I racconti del Cordevole” con Marta Farina. Prima data del calendario “Spettacoli di Mistero” a Sospirolo (26 ottobre-29 novembre 2014)

Ott 12th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Disegnare “I racconti del Cordevole”. È l’iniziativa della Pro loco “Monti del Sole”, in collaborazione con la Biblioteca civica del Comune di Sospirolo, che segna la data zero di “Spettacoli di Misteri”.

Si tratta di un laboratorio d’arte per bambini e ragazzi con l’illustratrice Marta Farina, che si svolgerà domenica 19 ottobre presso la sala “Pellizzari” del Centro civico.

Il laboratorio si terrà in due turni: dalle 14 alle 16 per i bambini della scuola primaria, dalle 16,30 alle 18,30 per i ragazzi fino ai 18 anni con massimo 20 partecipanti per gruppo.

Tutti i disegni saranno esposti al pubblico e alcuni saranno scelti per il calendario 2015 del Comune.

I partecipanti devono portare matita, gomma e matite colorate.  La quota di iscrizione è di 5 euro da versare al momento del laboratorio. Le iscrizioni si raccolgono presso la biblioteca fino alle 12 del 18 ottobre (0437 844508, biblioteca@comune.sospirolo.bl.it).

Marta Farina realizza affreschi e dipinti murali interni ed esterni e si occupa anche immagini e illustrazioni per pubblicazioni editoriali, riviste e altro. Collabo­ra con scuole ed enti per corsi di tecniche pittoriche, illustrazione per l’infanzia, disegno o affresco. Diversi i volumi pubblicati con sue illustrazioni.

Il laboratorio fa da apripista a una serie di “misteriose” iniziative che si svolgono dal 19 ottobre al 29 novembre e prendono spunto da diverse ipotesi circa l’origine del nome Cordevole, in bilico fra verità storica e leggende tramandate nei secoli. Sabato 25 ci sarà una passeggiata lungo il Cordevole “sulle tracce di Giulio Cesare e del satiro Caprile” mentre domenica 26 è in programma l’evento clou, Expo Misteri, nel centro storico e cortivi di Sospirolo, con botteghe artigiane, prodotti locali, mostre a tema.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.