Monday, 25 September 2017 - 20:46

37ma edizione di Arredamont. Longarone fiere si prepara al salone dell’arredare in montagna che apre il 25 ottobre

Ott 5th, 2014 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Si sta definendo con diverse novità la prossima edizione di Arredamont, il Salone dell’abitare e dell’arredare in montagna che si apre sabato 25 ottobre nel Quartiere a Longarone Fiere per concludersi domenica 2 novembre prossimi. Un’esposizione a tutto tondo di arredamento, complementi, tessuti, oggettistica: cose tipiche degli ambienti delle aree alpine. E non solo per case di abitazione, ma anche per alberghi e ristoranti: ad Arredamont le idee giuste, le proposte nuove ci sono. Il legno è il materiale che in questo contesto la fa da protagonista; ma in fiera hanno spazio anche gli altri materiali naturali: pietra, ferro e lana lavorata nelle terre di montagna.

arredamont-longarone-300x225A far da contorno all’esposizione, Arredamont quest’anno propone per i suoi visitatori un calendario di incontri e conversazioni su temi diversi e sempre accattivanti. Architetti, designers e professionisti insieme per scambiare idee, commenti e proposte: con la collaborazione di Fondazione Architettura Belluno Dolomiti e di Confartigianato Imprese Belluno si parlerà di design, di wellness, di recupero di materiali naturali e delle loro tradizionali lavorazioni. Ogni giorno, nel tardo pomeriggio all’ora dell’aperitivo.
Sfiziose novità e prodotti sicuramente originali saranno ad arricchire quest’anno l’edizione 2014 di Arredamont: girando tra gli stand espositivi, accanto ai tradizionali mobili e complementi d’arredo, si potranno trovare anche oggetti particolari e spunti per caratterizzare le situazioni d’arredo più diverse. Dall’angolo del soggiorno di casa alla vetrina di negozio in città. Cornici su misura con essenze particolari di legno, oggetti di design, cose di vecchie case di montagna, tessuti pregiati e rari: anche ciò che non è usuale, ad Arredamont lo si può scovare.
Quest’anno Longarone Fiere ha voluto potenziare anche la campagna di comunicazione avviata già nel mese di giugno sul numero di “Images” di Arredamont 2014, una manifestazione sempre più focalizzata su un target di pubblico particolare: quello che con il legno e i materiali naturali per l’arredo delle case di montagna trova il suo feeling più profondo. La campagna è proseguita anche su “Case di Montagna” e, attraverso la presenza di affissioni, nei centri più conosciuti del Cadore e Comelico, dell’Agordino, sull’Altopiano di Asiago e in Val di Fiemme e di Fassa.
La passione per la lavorazione del legno, della pietra e di materiali naturali per il mobile, il complemento d’arredo, i tessuti; soluzioni su misura per soddisfare i sogni dei clienti realizzate non solo con le mani ma anche e soprattutto con la mente e il cuore… E’ questa l’anima di Arredamont, un evento unico nel panorama fieristico italiano.
Arredamont vuole essere un cantiere in continua evoluzione ed accoglie proposte, di arredamento e costruttive, che non provengono solo dalle Dolomiti o dalla montagna veneta: le esperienze, le tradizioni, i materiali di tutte le regioni dell’arco alpino sono gli elementi sui quali si focalizza l’interesse di un pubblico che guarda con attenzione all’arredamento ma anche agli aspetti costruttivi e agli spazi esterni alla casa. Ristrutturazioni con antichi legni originali oppure costruzioni con nuovo legname, abete e larice in particolare: è sempre il legno a dar vita a nuove idee e progetti.
“Una varietà di proposte per un evento – afferma il presidente di Longarone Fiere, Oscar De Bona – sempre più proiettato al futuro che vuole conquistare il grande pubblico. Saranno nove giornate davvero ricche di spunti e ringrazio gli espositori che credono fortemente in questa manifestazione da 37 anni punto di riferimento del settore e sempre più specializzata e qualificata”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.