Tuesday, 26 September 2017 - 11:17

Scuola: attività formativa per gli studenti di Longarone

Ott 1st, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

Scuola Longarone Roberto Padrin Massimo Pisello“Da un’analisi attenta della situazione della comunità scolastica appaiono evidenti carenze educative, comportamentali e sociali che solo la scuola, riconosciuta da tutta la comunità il più importante ed  indiscusso  presidio culturale e formativo per i ragazzi, riesce a colmare”.

Lo sostiene il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Longarone Massimo Pisello.

“Per far crescere i nostri alunni sani, preparati e futuri cittadini rispettosi delle istituzioni – prosegue il dottor Pisello – è stato chiesto il supporto dell’ Amministrazione Comunale che, anche nel passato, ha dimostrato la propria attenzione con disponibilità e sensibilità.

In tempi brevi, l’Amministrazione ha recepito le nostre necessità e ha provveduto ad erogare un contributo economico importante, parte del quale derivante dal gettito del cinque per mille che la popolazione ha destinato al Comune mediante la dichiarazione dei redditi, permettendo la realizzazione di alcuni progetti, condivisi dal Collegio Docenti e dal Consiglio d’Istituto, che interesseranno tutti i plessi scolastici presenti sul territorio e saranno fondamentali per l’ offerta formativa dei nostri ragazzi.

Scuola dell’Infanzia: Psico motricità relazionale,

Scuola Primaria: “Crisalide” – educazione all’affettività ( classi 5^ )

Potenziamento attività motoria: ( tutte le classi ) – finalizzato al superamento dell’individualismo, al rispetto delle regole, al potenziamento delle capacità individuali, alla socializzazione e all’integrazione tra pari.

Secondaria 1° grado: “Crisalide”- educazione all’affettività ( classi 2^ ).

Teatro: comunicazione verbale espressiva, analisi delle tradizioni e della cultura del territorio ed eventi che hanno caratterizzato la storia e lo sviluppo socio-economico locale: rappresentazione teatrale su copione realizzato dai ragazzi.

Per i più giovani, tale progetto è finalizzato al comportamento , alla conoscenza del proprio corpo, all’utilizzo degli spazzi assegnati e propedeutico al superamento dell’ emotività, dell’ egocentrismo e all’avvio all’attività teatrale.

Inoltre, per tutto l’Istituto Comprensivo di Longarone è stata istituita la figura dello Psicopedagogista, indispensabile per la valutazione comportamentale e/o didattica individuale dei singoli alunni; per interventi in classe relativi alle problematiche comportamentali e sociali, (disagio scolastico in genere), per supportare gli Insegnanti sia a livello formativo sia al superamento di specifiche problematiche; per lo sportello e gli incontri individuali con i genitori e docenti.

L’obbiettivo finale è la collaborazione tra famiglia, Scuola ed Amministrazione Comunale per, risolvere, insieme, situazioni problematiche, per migliorare il successo scolastico, per acquisire un comportamento idoneo nel rispetto di se stessi, degli altri, del bene comune.

Ringrazio sentitamente l’Amministrazione per la sensibilità e l’efficienza dimostrate – conclude Pisello –  anche nell’ evento dell’apertura dell’anno scolastico 2014 –‘15 al Quirinale dove, insieme al Sindaco e a due amministratori, ha partecipato una rappresentanza della Scuola con il Dirigente scolastico, un docente e 3 alunni individuati, con sorteggio, tra un’ampia rosa di scolari meritevoli e dal comportamento ineccepibile”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.