13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 1, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti L'albero che fagocitò una bicicletta. Sabato a Sitran con Anacleto Boranga, alla...

L’albero che fagocitò una bicicletta. Sabato a Sitran con Anacleto Boranga, alla scoperta degli alberi monumentali

Anacleto Boranga
Anacleto Boranga

“Quando muore un vecchio albero è come bruciasse una biblioteca” …andiamo ad ascoltare i Grandi Alberi…i loro misteri…le loro storie…il loro modo di essere e di vivere…

E’ l’iniziativa della Biblioteca civica di Belluno alla scoperta degli Alberi Monumentali presenti nel nostro territorio.

Il primo appuntamento si terrà questo sabato, 27 settembre, con la visita all’ “Albero della bicicletta”. Non è un grande albero e nemmeno un albero longevo, ma è forse il più curioso tra quelli censiti come monumentali. La stranezza che lo caratterizza deriva dal fatto di aver letteralmente fagocitato una bicicletta. Anche la presunta storia che ha originato questa stranezza merita di essere conosciuta.

Ritrovo alle 15.00 in Piazzale della Resistenza oppure successivamente nei pressi del cimitero di Sitran. Percorso sterrato di poche centinaia di metri.

Guida d’eccezione in questa scoperta sarà Anacleto Boranga, esperta ed apprezzata guida naturalistica e ambientale, autore del libro “Alberi Monumentali della Provincia di Belluno”.

Costi: 5 euro a persona (minorenni gratis) da versare direttamente alla guida il giorno dell’escursione.

Per partecipare è necessario prenotarsi entro il venerdì precedente alla visita presso la sede della Biblioteca oppure tramite mail all’inidirizzo biblioteca@comune.belluno.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share