13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Le opportunità per Belluno e il futuro dei rapporti con le Province...

Le opportunità per Belluno e il futuro dei rapporti con le Province autonome. Sabato 27 incontro promosso da Roger De Menech e Gianclaudio Bressa con i presidenti di Trento e Bolzano

Roger De Menech, deputato Pd
Roger De Menech, deputato Pd

La riforma Delrio e il nuovo organismo di gestione dei fondi per le aree di Confine (ODI) costituiscono una opportunità che i bellunesi possono e devono raccogliere. Sabato 27 settembre alle 15 in sala Bianchi l’incontro con il sottosegretario agli affari regionali, Gianclaudio Bressa e i presidenti delle Province di Trento e Bolzano, Ugo Rossi e Arno Kompatscher sarà utile proprio per informare sulle possibilità offerte dai nuovi strumenti legislativi.

“Grazie alle nuove competenze – sostiene il deputato bellunese Roger De Menech – la Provincia di Belluno è l’interlocutore naturale di Trento e Bolzano, anche per tutte le misure relative ai finanziamenti. Ovviamente, sarà la Provincia di Belluno a tirare le fila con i Comuni, ma questo sarà spiegato molto bene durante l’incontro”.

L’appuntamento, promosso da Roger De Menech e da Gianclaudio Bressa, è stato organizzato dalla Provincia di Belluno.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share