13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Prima Pagina Dobbiaco-Cortina, al via le iscrizioni. La storica granfondo si svolgerà sabato 7...

Dobbiaco-Cortina, al via le iscrizioni. La storica granfondo si svolgerà sabato 7 e domenica 8 febbraio 2015. Pettorale personalizzato per chi si iscriverà entro il 20 gennaio. Combinata con la “Comelgo Loppet”

 

dobbiaco cortina 2013 - passaggio a cimabancheE’ già intenso il lavoro del comitato organizzatore della Dobbiaco-Cortina, la storica granfondo che  dal 1977 costituisce uno degli eventi di riferimento del calendario italiano ed europeo degli sci stretti.

L’edizione 2015 conferma la doppia data e la doppia tecnica. Sabato 7 febbraio si correrà in tecnica libera: 30 chilometri da Cortina a Dobbiaco con il via dall’area degli impianti sportivi di Fiames e arrivo alla Nordic Arena di Dobbiaco-Toblach. Domenica 8 febbraio spazio invece alla tecnica classica sul tracciato inverso: 42 chilometri con partenza dalla piana di Dobbiaco e traguardo all’ombra del campanile della Regina delle Dolomiti. In entrambe le giornate la partenza è fissata per le 10. Per chi si cimenterà con il doppio impegno, è prevista la speciale classifica della “Combinata”. A proposito di combinata è da sottolineare come la prova in tecnica classica della Dobbiaco-Cortina nel 2015 proponga un “gemellaggio” con un’altra granfondo delle Dolomiti, la “Comelgo Loppet”, in programma a Padola di Comelico Superiore (Belluno) l’ 1 febbraio. Un’unica iscrizione per due granfondo, a un prezzo davvero favorevole: 50 euro. E premi per i migliori classificati della graduatoria assoluta e delle diverse categorie previste.

Le iscrizioni alla 38. Dobbiaco-Cortina sono aperte. Per chi si iscriverà on line tramite il sito www.dobbiacocortina.org entro il 20 gennaio, la quota per la gara singola sarà di 45 euro, mentre per la combinata di 65 euro. E’ prevista una maggiorazione di 5 euro per chi si iscriverà via posta, via fax o presso la sede del comitato organizzatore, ubicata alla Nordic Arena di Dobbiaco-Toblach. Per chi si iscriverà on line dal 22 gennaio al 5 febbraio la quota di partecipazione sarà di 55 euro alla singola gara, 85 euro alla combinata. Per chi si iscriverà via posta, via fax o presso la sede del comitato organizzatore le quote saranno di 60 e 90 euro. L’iscrizione il 7 febbraio costerà invece 70 oppure 110 euro, mentre l’8 febbraio sarà pari a 80 euro. Tutti coloro che perfezioneranno la propria adesione entro il 20 gennaio avranno la possibilità di gareggiare con il pettorale personalizzato con nome e cognome.

Ulteriori informazioni sul sito ufficiale della manifestazione www.dobbiacocortina.org o sul profilo Facebookhttps://www.facebook.com/dobbiaco.cortina.

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share