13.9 C
Belluno
martedì, 31 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti A tavola nel Feltrino con il fagiolo di Lamon: 19-20-21 settembre

A tavola nel Feltrino con il fagiolo di Lamon: 19-20-21 settembre

La festa del fagiolo di Lamon che prende il via venerdì pomeriggio è anche un invito a tavola, come dice il suo nome ufficiale. Sono molti gli stand gastronomici, i punti di assaggio e i ristoranti che propongono menù a base di fagioli, ma non solo.

Infatti l’offerta gastronomica dell’altopiano, nei tre giorni della festa, è quanto mai varia, e propone i piatti della tradizione feltrina, bellunese e lamonese, spesso rivisitati dai cuochi delle diverse associazioni di volontariato che si occupano delle cucine.

fagiolo-lamonI due stand più grandi sono affidati quest’anno alla Polisportiva di Sovramonte e al Quartiere Castello di Feltre. Nel ricco menù di Sovramonte trova spazio le “crespelle ai funghi con crema di fagioli”, la pasta e fagioli, la carne di pecora affumicata, lo stracotto di asino con polenta, le seppie con fagioli (solo per citare alcuni dei piatti). Il Quartiere Castello si cimenta tra l’altro nel goulash soupe, il pastin, lo spiedo gigante, i contorni con fagioli in tutte le salse.

Al Casel dietro il Duomo, c’è il ristorante del Coro Monte Coppolo e Numeri Atque Voces, che presentano il minestrone di fagioli, i canederli formaggio e fagioli, la polenta con il cervo, e tanti contorni compreso il lamonese pendolon.

Gli altri stand gastronomici sono organizzati da Tesino – Lamon calcio a 5, Usd Lamonese, Gruppo folk Drio le Peche, Casel de la Costa, Csi Real Tonin gruppo Piei, Ana Lamon. Per chi vuole con l’occasione del pranzo farsi un giro in paese, ecco il ristorante Casel di Pezzè, a un chilometro dal centro e trasporto con la navetta.

Naturalmente anche i ristoranti e gli agriturismi lamonesi aprono i battenti per la festa preparando menù tipici, in cui il fagiolo è il protagonista: l’Agriturismo al Fagiolo d’oro, a cento metri dal centro, il ristorante al Tajol e lo Chalet da Pina in località Le Ei a una decina di chilometri da Lamon, la trattoria Cavallino Caffè a Rugna, la Pasticceria lo Scrigno con i suoi dolci al fagiolo.

Share
- Advertisment -

Popolari

A Paiane di Ponte nelle Alpi un progetto artistico triennale diretto dal maestro Vico Calabrò

In questi tempi solleviamo lo scudo contro il Covid-19, ma lo solleviamo anche a favore dell'arte e della bellezza, che ancora una volta "salverà...

Coronavirus. Donazzan: “Lavoratori senza ammortizzatori sociali, come gli educatori d’infanzia nelle Ipab”

Venezia, 31 marzo 2020 - Un assegno straordinario ad hoc, attingendo ai fondi della programmazione regionale Fse, per garantire una forma di ammortizzatore sociale...

Emergenza Coronavirus nelle case di riposo e nuovo piano della Regione. Cisl approva ma chiede impegno costante sulla sicurezza

Venezia-Mestre, 30 marzo 2020 - La tutela della salute e della sicurezza degli ospiti delle case di riposo e del personale che li assiste...

Emergenza Covid nelle case di riposo. 5 Stelle Veneto: “Zaia in ritardo su una situazione drammatica”

”Mentre in Veneto uno dei costi più alti del coronavirus lo stanno pagando gli ospiti delle case di riposo e gli operatori sanitari che...
Share