13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Prima Pagina Francesco Bernardi è il nuovo vicepresidente della Fondazione Vajont

Francesco Bernardi è il nuovo vicepresidente della Fondazione Vajont

fondazione vajontIl presidente, Roberto Padrin, ha riunito, qualche giorno fa, il nuovo Consiglio di Amministrazione della Fondazione Vajont per determinare le proprie linee di indirizzo per il futuro, dopo gli impegni del cinquantesimo che tanto interesse hanno suscitato in tutta Italia e anche all’estero.

Sono state valutate le possibilità di sviluppo implementativo delle attività a medio lungo termine, con l’obiettivo di consolidare le tante relazioni realizzate nel corso del 2013 e i cardini della presenza territoriale in ambito locale. Esaminato, dall’organo di gestione, lo sviluppo organizzativo e l’opportunità di fare “rete” con una pluralità di soggetti ed istituzioni pubbliche – private, nonché le possibilità di allargamento della compagine sociale e l’accesso ai fondi comunitari sulla programmazione 2014 – 2020. La “bozza” programmatica verrà posta all’attenzione del Comitato Scientifico che si riunirà la prima settimana di ottobre.

Quindi ha proceduto alla nomina di Francesco Bernardi, dirigente Enel, quale vicepresidente e del Comitato Scientifico del quale faranno parte Giorgio Colombo, già amministratore, Angelo Pasquale Pioggia, già revisore, Graziano Danelin, direttore del Parco Naturale delle Dolomiti Friulane, Gioachino Bratti, già sindaco di Longarone, Paolo Chemello, ingegnere Enel e Irma Visalli, già assessore provinciale di Belluno e artefice del progetto Dolomiti Unesco. La prima riunione del Comitato è prevista per lunedì sei ottobre quando si insedierà e si troverà ad esaminare le linee di indirizzo considerate nell’ultima riunione del Consiglio di Amministrazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share