13.9 C
Belluno
martedì, 31 Marzo, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Venerdì a Cencenighe arriva PoetiCanti

Venerdì a Cencenighe arriva PoetiCanti

La seconda tappa della II edizione del gioco poetico a squadre “poetiCanti”, organizzato dall’associazione culturale “Verba Volant” di Belluno, si terrà nella sede della Biblioteca Comunale di Cencenighe Agordino, il prossimo venerdi 19 settembre alle ore 20,30.

poetiCanti 2013 leggeraDopo l’avvio al rifugio Padova di Domegge di Cadore, che ha visto il successo della squadra Acqua (Maria Franco e Lorenzo Pradel), ci sarà una prima occasione per le altre squadre, che seguono, di raggiungere “i due fuggitivi”. Fuoco (Alice De Toni e Sandro Sterpone) Terra (Paola Delzenero ed Enrico Gasperi) e Aria (Emily Caldart e Cristiano Fant), dovranno convincere, con le letture poetiche, il pubblico presente a votarli con generosità nelle due manche del gioco. La prima parte vedrà le squadre impegnate con uno dei componenti nella categoria autori, quindi saranno lette poesie dei poeti partecipanti. Nella seconda parte, sempre un giocatore per squadra, si contenderà i favori del pubblico leggendo poeti del Novecento.

Perché questo gioco, oltre a promuovere i versi dei poeti in gara, vuole promuovere anche i poeti amati dai partecipanti.

Il gioco sarà arricchito dall’intervento di Francesco De Bon, musicista e cantante, nonché membro della Compagnia Impronte sul vento, che da anni produce spettacoli di musica, canzoni e poesia.

Chi non riuscisse ad essere presente, potrà leggere un resoconto e guardare le foto della serata sul gruppo facebook dell’associazione Verba Volant, sarà possibile anche vedere le classifiche curate da Marco Valentino (Segretario di Verba Volant)

Share
- Advertisment -

Popolari

A Paiane di Ponte nelle Alpi un progetto artistico triennale diretto dal maestro Vico Calabrò

In questi tempi solleviamo lo scudo contro il Covid-19, ma lo solleviamo anche a favore dell'arte e della bellezza, che ancora una volta "salverà...

Coronavirus. Donazzan: “Lavoratori senza ammortizzatori sociali, come gli educatori d’infanzia nelle Ipab”

Venezia, 31 marzo 2020 - Un assegno straordinario ad hoc, attingendo ai fondi della programmazione regionale Fse, per garantire una forma di ammortizzatore sociale...

Emergenza Coronavirus nelle case di riposo e nuovo piano della Regione. Cisl approva ma chiede impegno costante sulla sicurezza

Venezia-Mestre, 30 marzo 2020 - La tutela della salute e della sicurezza degli ospiti delle case di riposo e del personale che li assiste...

Emergenza Covid nelle case di riposo. 5 Stelle Veneto: “Zaia in ritardo su una situazione drammatica”

”Mentre in Veneto uno dei costi più alti del coronavirus lo stanno pagando gli ospiti delle case di riposo e gli operatori sanitari che...
Share