Monday, 16 September 2019 - 12:33
direttore responsabile Roberto De Nart

Dal 14 al 21 settembre ritorna “Orizzonti d’arte: voci e colori di Arsiè”

Set 9th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Domenica 14 settembre alle ore 17 ad Arsié di Ponte nelle Alpi apre la manifestazione “Orizzonti d’arte: voci e colori di Arsiè” condotta da Luigi De Pra.

“Le case -che si guardano l’una con  l’altra- portano all’esterno suoni e colori; i cortili si animano e comunicano…girato l’angolo sei subito lì, in piazza, dove c’è la chiesa …” Così si legge in Storia locale di Ferruccio Vendramini. Protagonista è Arsiè di Ponte nelle Alpi, testimone del valore del recupero d’ambiente, dell’importanza della cultura locale e della funzione dell’arte  che, con la manifestazione del prossimo 14 settembre, si ripropone come bene collettivo. Promotore ancora una volta Diego Rizzo, delegato del Fai, che nel 2013 aveva  curato il restauro della “liscivera” di famiglia, con l’affresco di Katia Scotti e che ora ha dato vita alla vecchia stalla dei “Rizet” dove sarà  inaugurato il 14 settembre  l’affresco del maestro Vico Calabrò, socio del Circolo Artistico dagli anni 70.

L’artista Giorgio Tramontin presenterà il suo Mural, opera originale che ha trovato spazio sul muro della stalla già dei “Soti”. La  collaborazione del Circolo Artistico “Mario Morales” si ritrova nell’ideazione dell’Evento   “Orizzonti d’arte: voci e colori di Arsiè”, prima edizione, come si legge nella targhetta affissa all’ingresso della “vecchia stalla”, che diverrà spazio culturale espositivo aperto ad artisti del territorio e della Regione dalla primavera prossima. I teli, esposti ai balconi lungo le vie del paese fino al 5 ottobre, sono opera dei soci del Circolo e, come raccolta fondi, diverranno un contributo a beneficio del Comitato Amici di Savannah. Il progetto del Circolo prevede che la manifestazione si ripeta di anno in anno, a settembre,aperta a tutti quegli artisti che vorranno destinare la loro opera a favore del Sociale.  Paola Crema, soprano, e Matteo Andri, pianista, accompagneranno la serata con brani musicali. Con il patrocinio della Regione Veneto, Provincia con Reteventi, Comune di Ponte nelle Alpi; ha aderito il FAI. Sponsor dell’evento Latte Busche, f.lli De Pra, Service Radio  Video, Reveane Serramenti, Faganello bevande, Beyfin, Tony, Loma, Hydrotecno.

 

 

Share

Comments are closed.