13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Cronaca/Politica Interventi in montagna del Soccorso alpino

Interventi in montagna del Soccorso alpino

soccorso alpino cnsasBelluno, 06-09-14  Attorno alle 16.30, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto in aiuto di un escursionista di Trieste, C.H., 54 anni, procuratosi un sospetto trauma alla caviglia dopo essere scivolato lungo il sentiero numero 215 verso il Rifugio Vandelli, superato il tratto delle scalette. Recuperato, l’infortunato, che si trovava con la moglie, è stato trasportato all’ospedale di Cortina.

L’eliambulanza è poi stata inviata dal 118 in comune di Auronzo di Cadore, al Rifugio Lavaredo, dove un’escursionista si era sentita poco bene. Una volta imbarcata, la donna è stata accompagnata all’ospedale di Belluno per gli accertamenti del caso.

È invece attualmente in corso la ricerca di una donna di 58 anni, uscita ieri sera dalla propria abitazione nella zona di Pozzale, Pieve di Cadore, e mai più rientrata. Quando i famigliari, preoccupati dall’assenza, ne hanno segnalato la scomparsa oggi nel pomeriggio, il 118 ha attivato le squadre del Soccorso alpino di Pieve di Cadore, San Vito di Cadore e Centro Cadore, che stanno effettuando dei sopralluoghi attorno all’abitato e nelle aree limitrofe.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share