13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Pausa Caffè Sabato a Villa di Villa il ricordo dei 5 giovani uccisi 70...

Sabato a Villa di Villa il ricordo dei 5 giovani uccisi 70 anni fa in un rastrellamento nazifascista

capitello Villa di Villa Per onorare la memoria e per non dimenticare il sacrificio di quella gioventù, sul luogo dell’eccidio, gli abitanti di Villa di Villa e contrade limitrofe, hanno eretto un capitello presso il quale, da allora, ogni anno le famiglie Casagrande e Cuzziol, ricordano i loro eroi con una Santa Messa che quest’anno, nel settantesimo anniversario, verrà celebrata sabato 6 settembre alle ore 17.30.

All’alba del 1° settembre 1944, a seguito di un rastrellamento nazifascista, a Vanie di Villa di Villa (Mel), venivano catturati ed uccisi 5 ragazzi che avevano scelto di lottare per una patria libera e migliore:

“Fulmine” Francesco Casagrande di Bolzano Bellunese

Ado Cuzziol di Santa Lucia di Piave

“Nando” Michele Angelini

“Limon” Mario Dall’Asen

Mario Cecchella

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share