Wednesday, 18 September 2019 - 01:57
direttore responsabile Roberto De Nart

Gabelli estate: Clarinettensemble in concerto giovedì ore 18 all’Archivio di Stato di Belluno 

Set 3rd, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Giovedì 4 settembre primo appuntamento musicale del ciclo “Gabelli estate” organizzato dall’Associazione Cittadini per il recupero della Gabelli.

Il concerto dei Clarinettensemble si svolgerà con inizio alle 18:00 presso l’Archivio di Stato di Belluno, nella straordinaria cornice dell’ex chiesa di Santa Maria dei Battuti.

Clarinettiensemble L’appuntamento vedrà i Clarinettensemble in concerto, ovvero un incontro tra musica e poesia con:

Roberto Scalabrin, clarinetti e voce recitante

Alessandro Toffolo, clarinetto

Ivan Villanova, corno di bassetto

Alessandro Muscatello, clarinetto basso

quattro musicisti che lavorano e si divertono assieme da 20 anni, sulla base di un affiatamento prima di tutto umano oltreché tecnico e musicale.

L’appuntamento vedrà i quattro musicisti in una passeggiata tra le musiche di Farkas, Francaix, Gershwin e Piazzolla, i testi di Roberto Scalabrin e le poesie di Ernesto Calzavara.

 

Clarinettensemble, brevi note sui musicisti

Roberto Scalabrin

I° clarinetto dell’ Orchestra del Teatro e della Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano, Orchestra Sinfonica dell’Emilia-Romagna “Fondazione Arturo Toscanini”, I Solisti Veneti, Orchestra da camera di Padova e del Veneto, Teatro Verdi di Trieste, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro dell’Opera di Roma, Orchestra del Friuli Venezia Giulia, Società Filarmonia: questo il biglietto da visita dei componenti della formazione.

Senza contare gli otto concorsi di musica da camera vinti con il Trio d’ance di Venezia e le numerose incisioni discografiche.

Ivan Villanova ha collaborato come I° clarinetto dell’Orchestra Toscanini di Parma e della Filarmonia Veneta.

Alessandro Toffolo con la Filarmonia Veneta e del Teatro La Fenice di Venezia,

Alessandro Muscatello clarinetto basso presso l’Opera di Roma, il Teatro Verdi di Trieste, e in organico stabile presso la Filarmonia Veneta.

Share

Comments are closed.