Saturday, 21 September 2019 - 02:34
direttore responsabile Roberto De Nart

Cortina Style ospita ITSday, per spingere l’Italia verso una nuova progettualità. Venerdì all’Atelier di Pian da Lago di Cortina

Ago 25th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Lavoro, Economia, Turismo, Pausa Caffè

Cortina Style sempre in prima linea e aperta a collaborazioni a tutto tondo: dall’architettura spaziando per l’ingegneria, l’economia e l’arte, si propone come incubatrice di nuove idee – dove creatività e continuo dialogo con altri settori sfociano in collaborazioni e originali eventi.

Cortina StylePartner di realtà d’eccellenza, non manca nel sostegno di giovani studenti, ospitando stage e fornendo un supporto concreto ai laureandi nella loro ricerca.

In quest’ottica di sinergie e collaborazioni, il 29 agosto, a partire dalle 15.30, presso l’Atelier di Pian da Lago, Cortina Style ospiterà ITS – lo studio di ingegneria edile e strutturale già partner tecnico dell’Associazione – con il suo tradizionale evento ITSday. Un’occasione di incontro e confronto con clienti e collaboratori, che quest’anno si incentrerà sul particolare momento storico che il settore italiano della progettazione e dell’edilizia sta attraversando.

I punti su cui si concentrerà la giornata sul tema “Diamo spazio alla manutenzione” possono essere così riassunti:

– Usciamo da una stagione di grandi piani delle opere pubbliche, presunti e fondati sul segreto di Pulcinella: si annunciano ma non si realizzano;
– Stiamo tuttavia entrando in un’altra fase, forse più interessante, omeopatica e non antibiotica, di paesaggi in punta di penna: una possibile risposta all’apparente vuoto di progettualità lasciato dalla crisi;
– Questa nuova condizione può fiorire nelle pieghe manutentive che ogni soggetto pubblico italiano deve comunque licenziare e garantire alle comunità locali;
– Potrà così ritornare un’idea di Italia come grande Giardino d’’Europa, attore di una narrazione interrotta che manca sulla scena da troppo tempo.

A chiusura dei lavori, dalle ore 18.30, lo Studio ITS avrà il piacere di ricordare, presso la propria sede cortinese di via del Castello, recentemente ristrutturata, la figura dell’ingegnere Silvano Zorzi, uno dei più apprezzati progettisti italiani di ponti del XX secolo, con l’inaugurazione di una piccola mostra di fotografie e schizzi.

Due iniziative per avvicinare ancora una volta il mondo dei professionisti al pubblico attento e competente che ogni anno sceglie l’eccellenza di Cortina per le proprie vacanze.

 

Share

Comments are closed.