Monday, 16 September 2019 - 00:19
direttore responsabile Roberto De Nart

Santa Giustina unico Comune bellunese tra i primi cento nella classifica dei “Borghi felici” del Sole 24 ore

Ago 20th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

 

Ennio Vigne

Ennio Vigne

Il Sole 24 ore ha pubblicato lunedì 18 agosto la classifica dei “borghi felici” d’ Italia, nella quale il Comune di Santa Giustina appare al 66° posto, unico bellunese nei primi cento e undicesimo tra i Comuni di montagna.

“E’ un segnale importante questo – afferma il Sindaco Ennio Vigne-, perché vari sono gli indicatori che sono stati presi in considerazione dal Centro Studi Sintesi che ha elaborato la classifica”.

Infatti la “gara” tra gli 8100 Comuni italiani sopra i cinquemila abitanti ha portato ad una scrematura in base a 16 parametri, per arrivare ai 176 Comuni oltre ai 5000 abitanti, selezionati non solo in base al reddito, ma su variabili legate al benessere economico, sociale, ambientale e “di felicità”. La graduatoria è poi stata stilata in base a ben 48 indicatori del Bil (Benessere interno lordo) suddivisi tra queste aree tematiche: condizioni di vita materiali, istruzione e cultura, partecipazione alla vita politica, rapporti sociali, sicurezza, ambiente, attività personali e salute.

Questi dati sottolineano, pur in un periodo di difficoltà economica, come il numero e la qualità dei servizi (scolastici, socio-sanitari, ambientali) offerti ai cittadini siano di elevata qualità. Inoltre la vivacità dell’associazionismo, sia in ambito socio-assistenziale sia in quello culturale e sportivo, nei quali molte persone occupano il loro tempo libero, contribuisce ad offrire opportunità e aiuto a chi ne ha bisogno all’interno della comunità.

Analizzando la classifica, si sottolinea come ai vertici si collochino le realtà montane delle province autonome di Trento e Bolzano; escludendo queste per ovvi motivi, Santa Giustina si troverebbe tra i primi tre borghi italiani tra quelli di montagna.

Tenendo conto delle differenze di risorse tra i nostri e i Comuni dei territori autonomi è ancora più significativo il 66° posto di Santa Giustina, ove questa Amministrazione ha sempre messo al primo posto il benessere dei cittadini, con un occhio attento alla spesa pubblica al fine di non dover appesantire la tassazione, soprattutto negli ultimi anni, per mantenere la qualità dei servizi premiata da questo risultato.

 

Share

Comments are closed.