Monday, 16 September 2019 - 00:11
direttore responsabile Roberto De Nart

Interventi del Soccorso alpino per crisi di panico in quota e malessere di una ragazzina

Ago 14th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
soccorso alpino cnsasCRISI DI PANICO IN QUOTA
Cortina d’Ampezzo (BL), 14-08-14 Su un tratto di ghiaione del sentiero che porta al rifugio Vandelli, sotto Forcella Marcoira, un’escursionista di Statte (TA), M.L.C., 27 anni, presa da paura, si è immobilizzata incapace di proseguire, sia in salita che in discesa. L’amico che era con lei ha quindi allertato il 118 e attorno alle 13.30 è intervenuta una squadra del Soccorso alpino di Cortina. Quattro soccorritori sono partiti dal Passo Tre Croci e, risalito il sentiero, hanno raggiunto la ragazza, l’hanno rassicurata e poi accompagnata a valle.
SOCCORSA BIMBA IN RIFUGIO
Sappada (BL), 14-08-14 Arrivata al Rifugio Sappada 2000 con i famigliari, una bimba di 11 anni si è sentita poco bene, forse per aver preso freddo salendo in seggiovia. Allertato il 118, verso mezzogiorno una squadra del Soccorso alpino di Sappada ha raggiunto l’edificio in jeep, per poi accompagnare la bambina a valle e affidarla all’ambulanza dei vigili del fuoco di Santo Stefano di Cadore, diretti all’ospedale per le verifiche del caso.
Share

Comments are closed.