Saturday, 21 September 2019 - 02:57
direttore responsabile Roberto De Nart

Intervento del Soccorso alpino sull’Alta via degli eroi

Ago 11th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino FalcoAlano di Piave (BL), 11-08-14 Percorrendo in solitaria una variante dell’Alta via degli eroi, la numero 8, sul Monte Sassumà, testata della Valle di Schievenin, un escursionista di Francoforte ha smarrito il sentiero. Cercando di ritrovare la traccia, l’uomo, un sessantacinquenne, è scivolato e si è procurato diverse contusioni.

Scattato l’allarme attorno alle 10.30, il 118 ha inviato nel gruppo del Grappa l’elicottero di Treviso emergenza che, dopo aver imbarcato un soccorritore della Stazione di Feltre, profondo conoscitore della zona, si è avvicinato all’ultimo tratto noto percorso dall’escursionista. La presenza di nebbia ha però costretto l’eliambulanza a sbarcare più in basso del previsto soccorritore e tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio, senza poter sorvolare l’area. I due hanno quindi iniziato la ricerca, chiamando a voce l’uomo, mentre una squadra del Soccorso alpino di Feltre raggiungeva in jeep Forcella Bassa per ulteriore supporto.

Dopo un’ora circa l’escursionista ha risposto ai richiami ed è stato individuato a raggiunto. I soccorritori lo hanno quindi aiutato a spostarsi in una radura dove, non appena le nuvole hanno aperto un varco, l’elicottero è riuscito a recuperarlo con un verricello, per poi accompagnarlo all’ospedale di Treviso con un probabile trauma addominale.

Share

Comments are closed.