Monday, 16 September 2019 - 00:36
direttore responsabile Roberto De Nart

Pd Veneto in pressing per finanziamento Alta Velocità, Terza Corsia e Valdastico. Il segretario regionale De Menech ha incontrato stamattina il ministro Lupi

Ago 7th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Roger De Menech, deputato Pd

Roger De Menech, deputato Pd

Belluno, 7 agosto 2014 _ Alta velocità ferroviaria, terza corsia e Valdastico sono le tre priorità per connettere il Veneto all’Europa. Prosegue l’attività di pressione sul governo del segretario regionale del Pd, Roger De Menech, per ottenere il finanziamento delle opere. Dopo aver dialogato più volte con il sottosegretario Luca Lotti, questa mattina De Menech ha incontrato il ministro delle infrastrutture, Maurizio Lupi, per esporgli le necessità del Veneto riassumibili in tre priorità:

–      Il completamento del tratto dell’alta velocità da Brescia a Padova è strategico nella logica dell’asse est-ovest perché fa del Veneto lo snodo cruciale nei transiti tra i Paesi dell’Est e dei Balcani verso la penisola iberica, la Francia e le isole britanniche.

–      La costruzione della terza corsia lungo l’autostrada A4 adegua il sistema autostradale del nordest agli standard di sicurezza europei e aumenta la capacità di un asse viario in cui il tratto Venezia-Trieste è ormai un collo di bottiglia.

–      La connessione della A31 Valdastico con l’autostrada del Brennero accorcia la distanza tra il Mediterraneo, la Germania e i paesi baltici. La Valdastico sarà inoltre una valida alternativa ai percorsi attuali. Ampliando l’offerta anche per i porti commerciali di Trieste, Venezia e Ravenna, contribuirà a decongestionare il nodo di Verona.

Il segretario veneto del Pd ha espresso al ministro Lupi l’urgenza di finanziare interamente le tre opere già nella seduta del CIPE di fine agosto.

Share

13 comments
Leave a comment »

  1. Non una parola per la Provincia montana di Belluno negata dai suoi Pd?

  2. Prot prot prot!!

  3. De Menech, i bellunesi se ne godano del valdastico nord come lo fanni i trentini? Bravi veneti! È un piacere pagare per il vostro cemento nel nostro territorio. Bravo De Menech, persona di montagna!

  4. Ben vengano le infrastrutture per il Veneto,
    speriamo che arrivino opere anche per il Cadore.
    Se poi le critiche sono i prot,
    capisco ulteriormente i consensi del PD in provincia di BL
    e i risultati di altre forze politiche.

  5. @Franco. “che arrivino opere anche per il Cadore”: Alemagna?

  6. @bzler
    Personalmente ritengo che una soluzione si possa e si debba trovare, senza infiniti campanilismi,
    La trovano dappertutto, possibile che dai noi non sia possibile?
    Abbiamo le montagne più belle del mondo e sta diventando impossibile arrivarci (prima la neve, poi la Cavalera, le strade sono sempre peggio) e viverci.
    Fatto questo potremo poi dedicare energie ai problemi veri, in questo momento l’andamento dell’economia, oltre a malattie varie non ultima la lebbra

  7. beh se autostrade come la Valdastico Nord e l’Alemagna vengono visti come “campanilismi”, se alpi come dolomiti vengono visti come ostacoli per il Veneto (a traffico) libero, allora smettiamo di parlare di specificità. L’unico di specifico rimasto è il nostro essere ostacaloso. Essere confinanti con l’Austria vuol dire che come loro siamo la sbarra fra Venezia e la ricchezza bavarese.

    Mi spiace ma che la Valdastico Nord sia necessaria per motivi di neve non devo credere. Neanche che la neve sia un argomento pro l’Alemagna. Se un’autostrada fosse utile per noi, sarebbe una che veramente accorciarebbe il viaggio per Trieste o “bypassarebbe” il traffico di Bologna. La Valdastico Nord non fa l’uno e non fa l’altro. Né Pedemontana né Valdastico Sud saranno costruiti per questo. L’unico che serve la Valdastico Nord è il traffico fra Padova/Mestre e la Bavaria. Strano che i Milanesi non chiedeno qualcosa di simile.

  8. @bzler
    Condivido alla lettera! Al Bellunese in particolare non servono nuove strade… nè vogliamo trasformare il ns. territorio in quello scempio urbanistico e paesaggistico che è la pianura veneta.

  9. @bzler e @gianluca Rossi, o Andrea?
    Mai sentito parlare di scempio urbanistico in Trentino…
    Eppure le montagne ci sono,
    la viabilità e’ ottima,
    qua no, ci sono gli “scempi” .
    “Non servono nuove strade”
    ah ah ah
    forse per il vostro lavoro….

  10. Franco, magari non ci siamo per la defnizione di “Alemagna”. Io parlo del prolungamento dell’A27. Miglioramento della SS51 è un altra cosa. E il tuo argomento è uno pro A27?

  11. @bzler
    Magari non ci siamo con la definizione di infrastrutture,
    Nel bellunese abbiamo bisogno dell’ABC,
    Poi ci occuperemo sei sofismi.

  12. se i due milliardi per la Valdastico Nord vi servono per l’ABC, prendetele, vi prego. Come mai la Valdastico Nord è una priorità per il representante del PD bellunese?

  13. Va be’ dai bzler, atterra sul pianeta terra,
    Prediamo per buoni gli insegnamenti di Andrea,
    Prot, prot, prot!
    Speriamo non sia il tuo vice.