Tuesday, 17 September 2019 - 16:32
direttore responsabile Roberto De Nart

Trofeo Città di Belluno: arriva il sostegno della Regione. Bond e Marchet: “Edizione da record”

Ago 6th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Sport, tempo libero

paracadutismo“E’ il trofeo di paracadutismo più importante al mondo e la Regione ha fatto la sua parte”. Così il consigliere regionale di Forza Italia per il Veneto Dario Bond commenta lo stanziamento di 8 mila euro da parte della giunta regionale – su iniziativa dell’assessore Marino Zorzato – a favore dell’Aeroclub Belluno alle prese con l’organizzazione della 25esima edizione del Trofeo Città di Belluno, quarta tappa del Campionato del mondo di paracadutismo.

“E’ un contributo essenziale per la manutenzione delle strumentazioni e dell’infrastruttura”, afferma Corrado Marchet, responsabile dell’organizzazione. “In questi anni la Regione è sempre stata dalla nostra parte senza mai farci mancare il suo appoggio”.

La manifestazione si terrà da venerdì 8 agosto a domenica 10, tre giorni con il naso all’insù: “E’ uno spettacolo unico nel suo genere, il più rinomato tra gli appassionati e atleti. La tappa bellunese è riuscita a superare anche l’appuntamento di Dubai. E’ una medaglia per l’intero nostro territorio”, rimarca Bond.

Gli fa eco Marchet: “Abbiamo dovuto dire di no a molti atleti, il nostro Trofeo cresce di anno in anno e ha sbaragliato la concorrenza”.

I numeri, del resto, parlano chiaro: oltre una ventina i Paesi rappresentati, 250 atleti al via, centinaia tra familiari e accompagnatori. “Gli alberghi della zona sono tutti esauriti”, sottolinea con giusto orgoglio Marchet.

“L’appoggio della Regione non poteva mancare: un evento del genere – che crea beneficio per l’intera collettività ed è una vetrina internazionale – è portato avanti da volontari appassionati ma anche estremamente esperti. E’ giusto sostenerli anche in momenti difficili per la casse pubbliche”, conclude Bond.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Ma per una manifestazione così importante non è che 8mila euro siano troppi?
    Complimenti come sempre a Corrado e tutto i suo staff che come sempre ci fanno fare sempre una bella figura sia come città sia come Provincia, con questi 8mila ero poi…