Saturday, 21 September 2019 - 02:36
direttore responsabile Roberto De Nart

Ritrovato bimbo che si era allontanato. 66enne infortunato al Rifugio Aquileia

Ago 1st, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino cnsasLongarone (BL), 01-08-14  Attorno alle 11.30, il 118 è stato allertato poiché un bimbo cinese di 10 anni, allontanatosi improvvisamente, era stato visto scavalcare la recinzione della ferrovia in località Roggia e sparire. Subito la Stazione del Soccorso alpino di Longarone ha iniziato a perlustrare la zona che porta verso i campi sportivi, mentre partivano i soccorritori da Belluno, il Centro mobile di coordinamento e le unità cinofile.

Fortunatamente poco dopo il bambino è stato ritrovato da un passante sulla strada verso Castellavazzo e l’allarme è rientrato. Sul posto vigili del fuoco e Corpo forestale dello Stato.

Sempre questa mattina, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, assieme a personale del Soccorso alpino della Val Fiorentina, è intervenuto non distante dal rifugio Aquileia, poiché un escursionista di Mestre (VE), T.G., 66 anni, era caduto e aveva sbattuto la testa su un tronco. Prestate le prime cure, l’infortunato, che si trovava con altre persone, è stato recuperato utilizzando un verricello di 20 metri, per essere accompagnato all’ospedale di Belluno con un possibile trauma cranico.

 

Auronzo di Cadore (BL), 31-07-14 Partita con un gruppo di amici in cerca di funghi sopra la diga di Santa Caterina, A.S., 74 anni, di Mirano (VE), è stata bloccata da improvvisi dolori a un ginocchio che le hanno impedito di camminare e rientrare. Scattato l’allarme, una squadra del Soccorso alpino di Auronzo ha raggiunto a piedi la donna in un tratto scosceso e la ha riaccompagnata a valle, fino dai compagni. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è stato inviato invece al Rifugio Fonda Savio, dove un dodicenne di Montelupo Fiorentino (FI) si era infortunato a una caviglia. Imbarcato sull’eliambulanza atterrata nelle vicinanze il ragazzo, che si trovava con una comitiva, è stato accompagnato all’ospedale di Cortina.

Share

Comments are closed.