Saturday, 23 November 2019 - 03:52
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Sportful Dolomiti Race : Pietro Piller Cottrer è il terzo capitano della Sfida Olimpica

Apr 28th, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

sportful-dolomiti-race-130x130Ha vinto un oro, un argento e un bronzo alle Olimpiadi; un oro e due bronzi ai mondiali, 5 ori, 5 argenti e 4 bronzi agli assoluti Italiani. Il sappadino Pietro Piller Cottrer è il terzo capitano della Sfida Olimpica 2014 abbinata al percorso Medio della 20.Sportful Dolomiti Race del 15 giugno (133km con le salite di Cima Campo, Passo Broccon, Passo della Gobera e Passo Croce d’Aune).

Il fondista azzurro, è noto alle cronache come “Caterpiller” e non è un caso. Quindi la sua squadra di sei granfondisti sorteggiati tra quelli che si sono iscritti alla Sfida (iscrizione gratuita) avrà un bel da fare a tenere il suo passo. Lo sciatore si sta già allenando malgrado la neve sia ancora presente nelle zone dove abita, come dimostra il video che ha registrato per mettere un po’ di pepe ai suoi due avversari. (il video è caricato nel sito e nel
gruppo facebook ufficiale della Sportful Dolomiti Race) Finora sono una cinquantina i granfondisti che si sono iscritti alla Sfida Olimpica.

Tra loro solo due donne. Gli iscritti pronti a dare man forte ai capitani arrivano da 23 province italiane, di cui 17 sono extra Veneto, i più lontani arrivano da Potenza, Caserta, Torino, Viterbo, Lucca.
C’è tempo ancora fino al 7 maggio per iscriversi alla Sfida, basta entrare nel sito www.gfsportful.it e cliccare nel logo della Sfida e registrarsi. Unico requisito è essere già iscritti alla granfondo. Dopo questa data la lista sarà chiusa e dall’elenco saranno sorteggiati i granfondisti che faranno parte dei quattro (o forse cinque???) team della Sfida Olimpica, ognuno formato da sei amatori capitanati da un olimpionico. Partecipare NON COSTA NULLA.

E non è esclusa la partecipazione di un quinto campione…straniero. Oppure di una campionessa olimpica donna…

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Bravoooo il nostro Pietro
    sempre in pista
    sei un orgoglio nazionale