13.9 C
Belluno
sabato, Maggio 30, 2020
Home Cronaca/Politica Martedì l'assemblea di Bim Gsp. Ricavi +7%, il debito scende a 68...

Martedì l’assemblea di Bim Gsp. Ricavi +7%, il debito scende a 68 milioni

 

gsp-gestione-servizi-pubbliciSi terrà domani 29 aprile nella sala Muccin del Centro Congressi di Belluno l’assemblea ordinaria di Bim Gsp. La riunione, con inizio alle ore 15, affronterà vari temi. Tra i principali, l’approvazione del bilancio di esercizio 2013.

Il documento, già illustrato ai sindaci del comitato di coordinamento (Belluno, Sospirolo, Vallada, Trichiana, Vodo di Cadore e Zoldo Alto), domani verrà presentato per esteso ai soci presenti. Positivi i risultati conseguiti: ricavi per 38 milioni di euro (+7% rispetto al 2012), risultato operativo di 2,1 milioni di euro, cassa generata per oltre 6 milioni di euro, debito complessivo sceso a 68 milioni.

Si parlerà anche del progetto Hydrobond, progetto che prevede l’emissione di obbligazioni da parte di Bim Gsp (finanziate da Banca Europea) per sostenere nuovi futuri investimenti a favore del sistema idrico provinciale.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Zaia anticipa il governo e allenta la morsa. Mascherine solo al chiuso. Ecco la nuova ordinanza in vigore da lunedì 1° giugno

Con ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020, in vigore da lunedì 1° giugno, il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia ha modificato...

Assessore d’Emilia ai commercianti del centro: «Disponibili a sostenere il Consorzio con Distretto del Commercio. Ci dicano le loro priorità»

«Siamo pronti a venire incontro alle necessità dei commercianti del Consorzio Centro Storico, basta che ci indichino le loro priorità e lavoreremo all'interno del...

Rigenerazione del Parco fluviale di Lambioi. Frison: “Ok da Roma alla modifica del progetto”

Via libera da Roma alla modifica del progetto di rigenerazione urbana del Parco di Lambioi: è infatti arrivata la tanto attesa nota del segretario...

Il Lago di Santa Croce è pronto per la stagione 2020. Strutture rinnovate e protocolli di sicurezza per accogliere turisti e visitatori 

L’Alpago non rinuncia al proprio lago e, anzi, rilancia un’offerta turistica e sportiva che potrebbe vedere nella stagione alle porte un’occasione per certi versi...
Share