13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Cronaca/Politica Profughi: domani mattina l'accoglienza a Palazzo Rosso 

Profughi: domani mattina l’accoglienza a Palazzo Rosso 

 

Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno
Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno

Domani mattina, mercoledì 23 aprile, alle ore 11 in Sala consiliare, il sindaco di Belluno Jacopo Massaro e l’assessore al Sociale Valentina Tomasi riceveranno i profughi.

Una trentina dei 50 arrivati in provincia nei giorni scorsi, infatti, saranno a Palazzo Rosso per l’accoglienza ufficiale da parte delle istituzioni. Di loro si stanno già occupando le cooperative sociali come Società Nuova, il Consorzio Sviluppo e Innovazione e il Centro Hakim della Caritas Diocesana. La procedura prevede l’identificazione e quindi ai profughi verrà riconosciuto lo status di rifugiato (Convenzione di Ginevra 1951) ossia di colui che “temendo a ragione di essere perseguitato per motivi di razza, religione, nazionalità, appartenenza a un determinato gruppo sociale o opinioni politiche, si trova fuori del paese di cui ha la cittadinanza, e non può o non vuole, a causa di tale timore, avvalersi della protezione di tale paese”. E come tale, potrà ottenere il permesso di soggiorno, che autorizza la presenza regolare dello straniero sul territorio dello Stato italiano ed è il presupposto per una richiesta di residenza di medio o lungo periodo nel territorio italiano.

Per quanto riguarda la loro occupazione, in considerazione della crisi economica e la carenza di posti di lavoro, il sindaco Massaro ha già avuto modo di precisare, per evitare fraintendimenti, che, “nel cercare di integrare i profughi, stiamo cercando x loro dei lavoretti da fare come volontari”.

per saperne di più sullo stato di rifugiato al link:

http://www.immigrazione.regione.toscana.it/lenya/paesi/live/contenuti/percorsoguidatoaiprocedimenti/domandaprotinternaz/faqdomandaprotinternaz.html

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Confcommercio. Soddisfazione per le misure di sostegno delle attività commerciali approvate dal Comune di Feltre

La Consulta Confcommercio della città di Feltre ha appreso con soddisfazione che nell’ultimo Consiglio comunale di maggio sono stati approvati importanti aiuti per le...

Next Generation Ue. Dorfmann: “15 miliardi per lo sviluppo rurale”

Si chiama “Next Generation EU” il pacchetto da 750 miliardi di euro presentato dalla Commissione Europea per sostenere la ripartenza degli Stati membri dopo...

Donne impresa guarda al post covid. Martina Gennari: “Sono le donne a pagare i costi della pandemia”

La conciliazione casa-lavoro è da sempre un tema fondamentale per gli artigiani, che spesso non riescono a distinguere tra vita domestica e vita lavorativa....

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...
Share