13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Prima Pagina Virus ebola. Arriva la nota della Regione alle Ulss venete

Virus ebola. Arriva la nota della Regione alle Ulss venete

regione-venetoDa qualche giorno le immagini del contagio del virus ebola in Africa girano nel web. Oggi la nota ufficiale del settore Promozione e Sviluppo Igiene e Sanità Pubblica della Regione del Veneto a tutte le Ulss per trasmettere una circolare del Ministero della Salute avente per oggetto “Malattia Virus Ebola in Africa Occidentale. Misure di Sorveglianza ai punti d’ingresso internazionali in Italia” e si raccomanda di rafforzare i collegamenti operativi con i servizi di emergenza sanitaria territoriale.

Lo scopo è quello di mettere in atto, qualora necessario, le azioni di competenza in riferimento ad arrivi diretti o indiretti dai Paesi africani colpiti dall’epidemia in atto, per casi che presentino sintomi riconducibili alla malattia.

La nota inviata alle Ullss venete fa riferimento anche all’atteggiamento tranquillizzante dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che al momento, sulla base delle informazioni correnti disponibili, non raccomanda restrizioni a viaggi o a rotte commerciali da applicare ai Paesi interessati dall’evento.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Il Comune di Alpago azzera le rette degli asili per i mesi dell’emergenza da marzo a giugno

Niente rette dell’asilo per i mesi da marzo a giugno. Lo ha deciso la giunta comunale di Alpago nella sua ultima seduta, quale segno...

Donazione alla Cucchini dal Comitato Gos da Gron di Sospirolo

La generosità non si ferma neanche durante il lockdown. L’attività della Cucchini neppure. L’associazione che da trent’anni si occupa di cure palliative, di assistenza...

Nuovo censimento e monitoraggio coordinato dei nidi: parte il progetto “Belluno città delle rondini”

Primo sopralluogo operativo del progetto "Belluno città delle rondini". Ieri pomeriggio i soggetti organizzatori dell'iniziativa di tutela del volatile hanno effettuato una ricognizione dei...

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...
Share