Wednesday, 20 November 2019 - 14:24
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Ritrovato il bambino scomparso a Domegge

Apr 11th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino cnsas

Domegge di Cadore (BL), 12-04-14 È stato ritrovato, e sembra stare bene dopo una notte all’addiaccio, Giuseppe, il bimbo scomparso ieri durante una gita parrocchiale. Il bambino, che aveva raggiunto la strada che porta a Lorenzago di Cadore, è stato individuato da una delle squadre impegnate nella ricerca.

 

 

Domegge di Cadore (BL), 11-04-14 Proseguono a Domegge di Cadore le ricerche del bambino di 8 anni, scomparso nel pomeriggio durante una gita con la parrocchia all’Eremo dei Romiti. Il bambino era partito con il giovane zio, i compagni e le loro madri. Nel rientrare alle 17, la comitiva è partita a scaglioni, ma lui non è più arrivato.

Un centinaio di persone lo stanno al momento cercando nella zona, tra il rifugio Eremo dei Romiti e il lago del Centro Cadore. Sul posto il Centro mobile di coordinamento del Soccorso alpino, con le Stazioni di Centro Cadore, Pieve di Cadore, Auronzo di Cadore, vigili del fuoco, Corpo forestale dello Stato, Guardia di finanza, carabinieri.

 

PROSEGUONO LE RICERCHE DEL BAMBINO

Domegge di Cadore (BL), 11-04-14 Proseguono in Cadore le ricerche di Giuseppe, il bimbo di 8 anni scomparso nel pomeriggio durante una gita con la parrocchia all’Eremo dei Romiti. Il bambino è stato visto l’ultima volta attorno alle 17.30 da una bimba che si trovava con la nonna in un punto intermedio del sentiero del rientro. Giuseppe indossa pantaloni di una tuta blu, felpa bianca e blu con il cappuccio, una giacca bianca a righine blu. Chiunque avesse notizie è pregato di contattare i carabinieri. Le ricerche andranno avanti nella notte e domattina alle 6, se non fosse ancora stato ritrovato, sarà effettuato un sopralluogo dall’alto con l’elicottero. Nuove squadre si uniranno a quelle presenti, comprese unità cinofile con i bloodhound in supporto a quante stanno già cercando.

 

 

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Mi riprometto di non parlare più male dei Forestali: bravissimi!