Thursday, 5 December 2019 - 22:58
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Veneto a statuto speciale. L’appello del senatore Piccoli: “I parlamentari veneti se ne facciano carico a Roma. Muoviamoci compatti”

Apr 4th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

piccoli pmi 015“La richiesta di un Veneto a statuto speciale, formulata dal Consiglio regionale, deve essere sostenuta con forza da tutti i parlamentare veneti a Roma al di là della casacca politica”.

A dirlo è il senatore bellunese di Forza Italia Giovanni Piccoli che così commenta l’approvazione da parte dell’assemblea legislativa veneta di un documento che chiede al Governo di trasformare il Veneto in una regione a statuto speciale nell’ambito del processo di riforma del Titolo V della Costituzione.

“E’ una richiesta concreta e costituzionalmente sostenibile, che finalmente va a fare giustizia di una disparità di trattamento anti-storica e intollerabile con le Regioni vicine a statuto speciale e le Province autonome di Trento e di Bolzano. La provincia di Belluno ben conosce questo divario”.

“I tempi che stiamo vivendo e i recenti fatti di cronaca devono spingere la politica nazionale a dare delle risposte forti al Veneto e ai veneti: su questo fronte, i parlamentari devono farsi carico di questa richiesta partita dal Consiglio regionale e muoversi in maniera compatta”, conclude Piccoli. “Dobbiamo convincere tutti che un Veneto forte e autonomo è una ricchezza per l’intero Paese”.

Share

4 comments
Leave a comment »

  1. Se non otteniamo l’INDIPENDENZA , Veneto a statuto speciale se non vogliamo che Roma imperiale ci riduca nuovamente con gli zoccoli di legno e la pelagra tanto per affossarci un pochino!!!!

  2. per una volta sono d’accordo con Piccoli…

  3. Giovanni sempre la decisione giusta Lotta per il territorio a roba bravo

  4. […] elaborata dal Consiglio regionale del Veneto e trasmessa allo Stato italiano. Per esempio dalle parole del sen-attore […]