13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 5, 2020
Home Cronaca/Politica Sospensione degli adempimenti contributivi per i Comuni bellunesi colpiti da maltempo. Piccoli:...

Sospensione degli adempimenti contributivi per i Comuni bellunesi colpiti da maltempo. Piccoli: “Segnale atteso”

Giovanni Piccoli
Giovanni Piccoli

Nel pomeriggio di oggi il Senato ha dato il via libera alla norma che prevede la sospensione degli adempimenti tributari e contributivi, comprese le cartelle esattoriali, fino al 31 ottobre 2014 per i contribuenti veneti che sono stati colpiti dagli eventi alluvionali avvenuti tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio scorsi.

A comunicarlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli a margine della seduta che ha dato l’ok definitivo al provvedimento. “Ora tocca al Governo formalizzare lo stato di emergenza avanzato più di un mese fa dal Governatore Zaia”.

“La Regione”, ricorda Piccoli, “ha già inviato a Roma tutta la documentazione necessaria. Sta all’Esecutivo dare immediata operatività e garantire ai territori un supporto necessario e non più rinviabile”.

Per quanto riguarda il Bellunese, potranno beneficiare della norma la stragrande maggioranza dei comuni. Di seguito la lista così come si presenta nel provvedimento normativo:

Agordo, Alano di Piave, Alleghe, Auronzo di Cadore, Belluno, Borca di Cadore, Calalzo di Cadore, Canale d’Agordo, Castellavazzo, Cencenighe Agordino, Chies d’Alpago, Cibiana di Cadore, Colle Santa Lucia, Comelico Superiore, Cortina d’Ampezzo, Danta di Cadore, Domegge di Cadore, Falcade, Farra d’Alpago, Feltre, Forno di Zoldo, Gosaldo, La Valle Agordina, Lamon, Lentiai, Limana, Livinallongo del Col di Lana, Longarone, Lorenzago di Cadore, Lozzo di Cadore, Mel, Ospitale di Cadore, Pedavena, Perarolo di Cadore, Pieve d’Alpago, Pieve di Cadore, Ponte nelle Alpi, Puos d’Alpago, Rivamonte Agordino, Rocca Pietore, San Nicolò di Comelico, San Pietro di Cadore, San Tomaso Agordino, San Vito di Cadore, Santo Stefano di Cadore, Sappada, Selva di Cadore, Seren del Grappa, Sovramonte, Taibon Agordino, Tambre, Trichiana, Vallada Agordina, Valle di Cadore, Vigo di Cadore, Vodo di Cadore, Voltago Agordino, Zoldo Alto, Zoppè di Cadore.

Share
- Advertisment -



Popolari

Estate in villa. Venerdì e sabato apre Villa Buzzati 

Il quinto fine settimana della rassegna "Estate in villa" si svolgerà a Villa Buzzati, alle porte di Belluno. Proprio qui, nella casa natale di...

I borghi più belli d’Italia. Lunedì 10 agosto a Mel la passeggiata tra i palazzi del centro con cicchetti

E' in arrivo un nuovo format dei borghi più belli d'Italia. Il Borgo dei desideri è un evento in cui i borghi diventano “luoghi...

Si cerca Primo De Bortoli, 56enne di Pedavena che non è più rientrato da un’escursione

Pedavena (BL), 04 - 08 - 20  Si concentreranno domani nella zona di Pian d'Avena, Col Melon, le ricerche di Primo De Bortoli, il...

Sicurezza, protezione civile, pubbliche manifestazioni. Riunione in Prefettura. Decisa la nuova sede operativa della protezione civile nella nuova caserma dei vigili del fuoco

Si sono tenute oggi, al Palazzo del Governo, presiedute dal prefetto Adriana Cogode, due riunioni sui temi legati alla sicurezza e, in particolare, sulla realizzazione...
Share