Wednesday, 16 October 2019 - 01:38
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Oltre 2mila visite in due anni all’Ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica dell’Ospedale San Martino

Mar 27th, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Sanità

ulss 1Sono ormai trascorsi circa 2 anni dall’apertura dell’ambulatorio di Oftalmologia Pediatrica presso l’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Ospedale San Martino di Belluno, nel corso dei quali sono state eseguite oltre 2000 visite e circa 200 interventi chirurgici.

L’ambulatorio è stato attivato grazie alla donazione della strumentazione da parte del Sig. Roberto Valmassoi e di alcuni suoi amici cadorini , che hanno voluto così supportare il progetto “Gli occhi di domani”, ideato dal dott. Luigi Memo, Direttore dell’U.O. di Pediatria in stretta collaborazione con il Dr. Francesco Sperti, Direttore dell’U. O. di Oculistica del San Martino.

Il progetto si propone di diagnosticare il più precocemente possibile le patologie oculari in età pediatrica a tutti i bambini dell’ULSS 1 e delle aree limitrofe, allo scopo di trattare il prima possibile la condizione patologica identificata.

Nell’ambulatorio opera il dott. Antonio Frattolillo, medico oculista, con la collaborazione di sei assistenti in oftalmologia.

L’ambulatorio offre visite oculistiche a tutti i bambini sotto l’anno di vita e, come secondo livello, ai bimbi più grandicelli, con l’intento, come già detto, di diagnosticare e trattare il più precocemente possibile le patologie oculari che interessano l’età pediatrica.

I piccoli pazienti vengono sottoposti a visita oculistica completa ed a valutazione ortottica con successivi controlli per tutta la durata della terapia.

Particolare attenzione viene data alla patologia della motilità oculare (strabismi, nistagmo congenito), con l’esecuzione in regime di Day Hospital della chirurgica nella Divisione Complessa di Oftalmologia, servizio che negli ultimi anni ha visto un aumento esponenziale degli interventi con notevole afferenza anche da fuori Regione.

 

 

Share

Comments are closed.