Tuesday, 23 July 2019 - 11:52

Agrimont entra nel vivo, domenica si celebra la II Giornata europea del gelato artigianale

Mar 23rd, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

agrimont 2014 (47)A Longarone Fiere Dolomiti l’inizio della primavera coincide quest’anno con la 35. edizione di Agrimont, la fiera dedicata all’agricoltura di montagna che mai come quest’anno si conferma come un appuntamento tradizionale sempre capace di rinnovarsi e di proporre argomenti nuovi e gradevoli. Dopo l’apertura di venerdì alla presenza dell’assessore regionale all’agricoltura del Veneto, Franco Manzato, la rassegna entra nel vivo (domenica l’orario d’apertura è dalle 9 alle 19) accogliendo le migliaia di visitatori che potranno apprezzare un’esposizione straordinaria con la presenza di svariati prodotti, macchine e attrezzature che riguarda l’agricoltura, ma anche il mondo dell’orticoltura e della cura e della manutenzione del territorio. Ecco dunque aziende legate al settore del giardinaggio e del florovivaismo, con una bella varietà di prodotti e piccole attrezzature da utilizzare nella cura dell’orto e del giardino di casa. Stand che presentano produzioni tipiche dell’agricoltura di montagna, come formaggi, miele e insaccati, senza dimenticare importanti aziende fornitrici del comparto zootecnico e grazie alla consolidata collaborazione con l’A.R.A.V. – Associazione Regionale Allevatori del Veneto, viene inoltre riproposta l’esposizione delle principali razze di animali bovini, equini, ovicaprini, avicole e altre razze di animali meno diffusi allevati in provincia.

Oggi in fiera si è parlato dell’orto dimenticato, il progetto europeo che vede come capofila il GAL Alto Bellunese affiancato dal GAL Montagna Vicentina e dai colleghi austriaci di RMO – Regionsmanagement Osttirol di Lienz e che vuole reintrodurre, attraverso delle azioni dimostrative, il sistema di coltivazione degli orti, dei giardini botanici e dei campi al fine di avviare attività didattiche e per la conservazione e il miglioramento paesaggistico ambientale delle zone campione.

Domani al centro dell’attenzione la celebrazione della 2^ Giornata Europea del Gelato artigianale, che da sempre Longarone Fiere la MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale ha sostenuto fino al suo riconoscimento dello scorso anno, con l’incontro (ore 15, Centro Congressi) sul tema “Il gelato artigianale strumento di valorizzazione dei prodotti agroalimentari e del territorio”. A seguire per tutti i visitatori la degustazione del gelato al gusto “Stracciatella d’Europa”.

Si terrà inoltre l’incontro (ore 9.30, Centro Congressi), promosso da APIMARCA, sul tema: “Come salvare le api e riqualificare l’apicoltura”. Interverrà Giulio Loglio, veterinario dell’ASL di Bergamo, che da quasi trent’anni si occupa e vive i problemi dell’apicoltura. “Spesso gli apicoltori hanno la necessità aggiornarsi e di apprendere nuove tecniche apistiche per poter produrre dell’ottimo miele e garantire il benessere delle api e la salvaguardia dell’ambiente – rilevano ad Apimarca per argomentare la scelta di questo incontro -. Perseguendo questa finalità abbiamo allora invitato il dr. Loglio, in modo che possa presentare le sue proposte “innovative“ in materia, che sicuramente meritano di essere ascoltate e discusse dai nostri associati e da tutti gli apicoltori che invitiamo a essere presenti”. Nell’occasione verranno anche consegnate le maschere di “benvenuto in Apimarca” ai neo-associati, e saranno resi disponibili agli interessati gli atti del convegno tenutosi lo scorso 9 febbraio a Treviso su “Gli alcaloidi pirrolizidinici nei mieli veneti” e sugli aspetti normativi e fiscali dell’apicoltore.

 

Share

Comments are closed.