Tuesday, 16 July 2019 - 14:09

Demanio idrico: la Regione paga alla Provincia di Belluno 15 milioni a saldo del quadriennio 2006/2009

Mar 21st, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Palazzo Piloni sede della Provincia

Palazzo Piloni sede della Provincia

Il Consiglio Regionale ha approvato un emendamento alla legge di bilancio atto a definire i rapporti di debito e credito tra la Provincia di Belluno e Regione Veneto.

Viene così riconosciuto alla Provincia di Belluno il credito relativo al demanio idrico per il quadriennio 2006/2009 che la Regione ha incassato per intero dai canoni demaniali,  versando alla Provincia solo degli acconti.

Il credito residuo 2006/2009 a favore della Provincia di Belluno è di circa 15 milioni di euro.

L’emendamento chiude così la partita dare/avere tra Regione e Provincia.

Ne consegue – precisa una nota del commissario straordinario della Provincia – che la Provincia potrà disporre delle risorse necessarie per onorare gli impegni con le Comunità/Unioni Montane e con Veneto Strade.

 

Share

Comments are closed.