13.9 C
Belluno
venerdì, Agosto 7, 2020
Home Cronaca/Politica La Regione riduce all'osso i risarcimenti ai Comuni per l'emergenza neve. Reolon:...

La Regione riduce all’osso i risarcimenti ai Comuni per l’emergenza neve. Reolon: “Assolutamente insufficiente lo stanziamento per far fronte alle spese sostenute”

Sergio Reolon
Sergio Reolon

Belluno 19 Marzo 2014. In sede di Consiglio sul Bilancio 2014 l’emendamento per risarcire i Comuni delle spese già affrontate per l’emergenza neve, viene fatto a pezzi dalla maggioranza.

“La misera cifra di 1 milione di euro, questo è quello che la Regione ha stanziato per risarcire i Comuni – spiega il consigliere bellunese Sergio Reolon – avevo proposto cinque volte questa somma, proprio perché la situazione che si è verificata quest’anno è stata disastrosa e i Comuni hanno dovuto sostenere delle spese che sono andate ben oltre le reali disponibilità e competenze. La somma stanziata non è assolutamente sufficiente, anzi definirla tale rappresenta l’ennesima presa in giro nei confronti dei cittadini. Le risorse messe a disposizione non serviranno per risarcire le ingenti somme già sborsate dai Comuni.”

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Sono 197 i verificati alla 46ma Alpe del Nevegal 2020

La 46ma Alpe del Nevegal è entrata nel vivo con il completamento, “sul campo”, delle verifiche dei 203 piloti iscritti alla gara inaugurale della...

Nevegal, ecco cosa dice amministrazione e maggioranza

L'amministrazione comunale e la maggioranza consiliare di Palazzo Rosso non ci stanno e rigettano le accuse sulla questione Nevegal, mancata apertura della seggiovia e...

Progettazione di edifici pubblici. L’Agenzia del demanio cerca 50 professionisti. Domande entro il 30 settembre

Roma, 7 agosto 2020 – Sono 50 i profili professionali tecnici e amministrativi di grande esperienza che l'Agenzia del Demanio intende reclutare dal mondo della...

Pandemia. Incontro con Andrea Crisanti, sabato alle 18 a Una montagna di libri a Cortina

Da febbraio ad agosto del 2020 è cambiato tutto. A rivederlo a distanza, il percorso drammatico che ha portato alla nostra condizione attuale, si...
Share