Tuesday, 23 July 2019 - 11:28

Diabete: il presente e il futuro. L’incontro con gli esperti europei sabato alla Cusina de Belun

Mar 5th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Sanità, Società, Associazioni, Istituzioni

L’Associazione Diabetici Bellunese (ADB) organizza un importante incontro nella giornata di sabato 8 marzo 2014 alle ore 11:00 presso il ristorante La Cusina de Belun a Belluno in via Feltre, n.101. L’argomento scelto per questa occasione sarà “Diabete: il presente e il futuro”. Presiederà l’incontro la dottoressa Daniela Bruttomesso, uno dei massimi esperti europei in materia di terapie con microinfusore. Bruttomesso, assieme al diabetologo Alessio Filippi e alla dietologa dott.sa Carmela Caparotto, parlerà delle innovative terapie che vengono usate per la cura del diabete, il microinfusore o pompa di insulina. Inoltre, i dottori esporranno anche il futuro delle terapie, in primis il pancreas artificiale. All’Ospedale civile di Padova, dove tutti i relatori della giornata lavorano, si stanno eseguendo da alcuni anni degli esperimenti innovativi su questo nuovo strumento e molti passi in avanti sono stati fatti.

Saranno esposte anche le nuove terapie per la cura del diabete di tipo 2, patologia che emerge per obesità, per l’avanzata età e per certe problematiche legate alla gravidanza. Verrà poi esplorata anche la metodologia della conta dei carboidrati, che al giorno d’oggi è fondamentale dal punto di vista terapeutico.

A tal proposito, durante il pranzo, ci sarà una prova pratica della conta dei carboidrati, operazione che consente di sapere la quantità esatta di zuccheri semplici e complessi che si ingeriscono in un pasto.

Un importante patrocinio all’evento è arrivato dalla multinazionale Roche, azienda farmaceutica all’avanguardia per le cure innovative in questo campo sanitario.

L’ADB auspica che questa occasione sia colta da parte dei paziente diabetici. E anche i medici, e l’amministrazione sanitaria siano presenti per poter avere un confronto costruttivo a beneficio dell’intera Uls.

Share

Comments are closed.