13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Pausa Caffè La tua stella di marzo

La tua stella di marzo

Ecco cosa dicono le stelle per il mese di marzo 2014, interrogate dalla nostra astrologa Paola

Paola Ghilardi
Paola Ghilardi

Ariete: Parola chiave: chiarimento. E’ bello poter parlare ancora d’amore, vedere una luce di comprensione negli occhi del partner, finalmente! Ma Marte dalla Bilancia avverte: non è ancora il momento delle cose facili, delle iniziative importanti. E poi le cose facili neppure vi piacciono….

Toro: Parola chiave: pensieri. Fisicamente vi sentite meglio, ma siete pieni di preoccupazioni e seccature, e di progetti che non decollano come vorreste. Cercherete di sfogarvi con il partner, ma questo mese non è aria, non troverete conforto. In attesa di aprile, siate più accomodanti.

Gemelli: Parola chiave: miraggio. Cosa c’è laggiù, l’amore? No, non è possibile, per chi è single è sicuramente un miraggio…o forse no… Se son rose…fioriranno alla fine di aprile. Così farete in tempo a rimettervi da qualche acciacco di stagione che però non ha vi ha fiaccato, ma solo innervosito.

Cancro: Parola chiave: alternanza. Un po’ su e un po’ giù, ma meglio dei mesi scorsi, in cui eravate quasi sempre giù, ora va molto meglio. Qualcuno ha verniciato di rosa la vostra vita, ed ora tutti i problemi sembrano risolvibili, e a volte persino già risolti. E l’amore torna.

Leone: Parola chiave: silenzio. Un mese di riflessione, le cose cominciano a girare in positivo, non rovinate tutto con qualche parola di troppo, come spesso fate. La franchezza è una qualità, ma a volte meglio tenerla in un cassetto. E se proprio non riuscite a tacere, resistete almeno fino ad aprile.

Vergine: Parola chiave: serenità. Siete sul crinale: da una parte tutti gli ultimi importanti avvenimenti, dall’altra il futuro, che promette cose altrettanto belle ed importanti. Se anche c’è qualche moscerino molesto, fate finta di niente, è cosa di poco conto.

Bilancia: Parola chiave: irritazione. La mascherate bene con la vostra solita classe, ma c’è. Il peggio è passato, ma il meglio non accenna ad arrivare. E non è tutta colpa degli altri. Vi ripeto sempre le stesse cose, ma è così: se volete che le situazioni si risolvano da sé, dovete aspettare.

Scorpione: Parola chiave: occasione (mancata). Avete ancora tempo, ma qualche occasione l’avete già sprecata, tirando troppo la corda o non tirandola per niente. Se ne riparla ad aprile. Ma almeno qualche soldino verso la fine del mese rientrerà.

Sagittario: Parola chiave: diffidenza. Il vostro intuito vi dice che c’è qualcosa di buono a portata di mano: sì, ma dov’è? La pazienza non è il vostro forte, ma tutto si sta muovendo, tutto si sta preparando a grandi cose per voi; quindi preparatevi anche voi, con grande fiducia.

Capricorno: Parola chiave: ottimismo. Ok, ok, lo so, ve lo dico in continuazione, ci sono ancora pianeti che danno fastidio, tanto fastidio. Ma qualche prova generale dei prossimi successi di quest’anno, perfezionisti come siete, dovrete pur farla. Quindi datevi da fare!

Acquario: Parola chiave: amore. Il lavoro non è al massimo? I soldi non fanno in tempo ad entrare (quando entrano), che escono? Consolatevi con l’amore, tutto il mese vi sorriderà, e vi sembrerà che il resto del mondo con i suoi problemi possa aspettare.

Pesci: Parola chiave: onda. E’ l’onda lunga dei pianeti che si spostano armoniosamente verso di voi. Siete attori nati e spesso vi lamentate come su di un palcoscenico. Ma se vi lamenterete in questo periodo, nessuno vi crederà mai più, neppure il vostro grande amore!

 

 

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share