13.9 C
Belluno
mercoledì, Maggio 27, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Diamo credito alle imprese. Martedì a Calalzo proseguono gli incontri dell'Appia

Diamo credito alle imprese. Martedì a Calalzo proseguono gli incontri dell’Appia

Dopo gli incontri di Agordo, Cortina e Feltre che hanno visto una nutrita partecipazione di imprenditori si terrà, martedì 25 febbraio alle ore 18.30 presso l’hotel Ferrovia di Calalzo, il quarto appuntamento dal titolo “Diamo credito alle imprese” organizzati dall’associazione in collaborazione con il consorzio fidi Sviluppo Artigiano.

Appia“ Appuntamenti, precisa il presidente dell’Associazione Provinciale Piccola Industria e Artigianato, Moreno De Col

rivolti a tutti quegli operatori economici che vogliono capire meglio i meccanismi dei finanziamenti agevolati, le normative a supporto dei vari settori, il ruolo svolto dal consorzio fidi nella concessione delle garanzie. Verrà inoltre presentata la recente convenzione sottoscritta con la società SDL Centro studi che si propone di offrire agli associati un supporto professionale capace di tutelare la scarsa trasparenza del sistema bancario attraverso un servizio di pre-analisi gratuita delle condizioni bancarie applicate cui potrebbe seguire, se del caso, una fase stragiudiziale o giudiziale a prezzi convenzionati.”

“ Nello specifico, precisa Sabrina Da Rin responsabile del servizio credito, si parlerà, di fronte ad una situazione economica generale ancora pesante, di come ottenere liquidità a tassi agevolati grazie alle nuove misure anticrisi disposte dalla Regione Veneto; delle politiche di sostegno a favore delle imprese che investono; dei contributi a fondo perduto per investimenti aziendali finalizzati al contenimento dei consumi energetici.”

Parteciperanno agli incontri anche Fiorentino Da Rold e Adriano Munaro rispettivamente presidente e consigliere di amministrazione di Sviluppo Artigiano che illustreranno le future linee operative del consorzio e l’andamento del credito nel 2013 in provincia di Belluno.

Dopo Calalzo di Cadore altri appuntamenti, sempre con inizio alle ore 18.30, sono previsti giovedì 27 febbraio a Santo Stefano di Cadore presso la Comunità Montana Comelico e Sappada e presso la sala riunioni dell’APPIA a Belluno giovedì 6 marzo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share