Sunday, 17 November 2019 - 17:29
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

“Tipi da non frequentare”. La scrittrice Annalisa Bruni conclude sabato a Spert il Mese del libro e della scrittura

Feb 20th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

copertina libroTipi da non frequentare leggeraUltimo appuntamento, sabato 22 febbraio a Spert (alle 18 al ristorante “al Fogher”), con la prima edizione della rassegna letteraria il “Mese del libro e della scrittura”. Dopo la guerra del 1915-18 di Toni Sirena, l’epopea cimbra di Andrea Nicolussi Golo e le avventure oceaniche di Ezio Franceschini, la manifestazione, promossa dall’assessorato alla cultura e la biblioteca comunale di Farra d’Alpago, ospita la scrittrice Annalisa Bruni e il suo libro “Tipi da non frequentare” (ed. Cleup, 2013).
In questi 20 ritratti molte donne, di ogni età, probabilmente riconosceranno alcuni dei “tipi” che hanno incontrato lungo la loro strada. E si riconosceranno anche nelle situazioni, spesso grottesche, a volte assurde, che vengono narrate. Ma il libro non è consigliato solo a loro, al nuovo fenomeno sociale: le donne single; una comunità femminile che affronta compatta lo zitellaggio di ritorno, dopo una separazione, una vedovanza, l’abbandono -voluto o subito- dell’ultimo compagno, “moroso”, amante, amico particolare. E ti chiedi: hanno rinunciato a cercare un amore oppure sono fuori dal mercato dei sentimenti per scelta o per necessità? Non le vuole nessuno o sono troppo esigenti? Non ci sono abbastanza maschi disponibili? Quelli disponibili sono gli scarti e quindi sono loro, le donne single, a non prenderli in considerazione? Ma, ogni tanto, qualche tipo appare all’orizzonte…
Leggendolo, l’altra metà del cielo (per una volta usiamo questa metafora volgendola al maschile, perché no?) forse potrà trovare spunti utili per migliorare l’approccio verso l’altro sesso. Perché ciò che tutti desideriamo, in fondo -uomini e donne- è di poterci innamorare di nuovo, nonostante tutto. E magari di restare, così, innamorati, a lungo, se non per sempre. Storie di tentativi dunque, approcci, esperienze a volte divertenti, a volte assurde, spesso al limite del surreale. Vale la pena di leggerle e ascoltarle.
Alle 20, dopo la presentazione, seguirà la consueta e allegra cena con l’autore (prenotazioni allo 0437-472008). Precedentemente, alle 15, nella sala consiliare di Farra d’Alpago, si svolgerà la quarta e conclusiva lezione di scrittura creativa condotta dalla stessa scrittrice veneziana.

Share

Comments are closed.