13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 6, 2020
Home Cronaca/Politica Autonomie. Bond: "Renzi si inginocchia alla lobby altoatesina, pessimo segnale per Belluno"

Autonomie. Bond: “Renzi si inginocchia alla lobby altoatesina, pessimo segnale per Belluno”

Dario Bond, consigliere regionale Pdl
Dario Bond, consigliere regionale Pdl

“In meno di 24 ore dal conferimento dell’incarico, Renzi si è già inginocchiato alla lobby delle autonomie speciali, né più né meno di Letta e di tanti altri. La verità è che il governo Renzi sta nascendo sotto una cattiva stella, almeno per la provincia di Belluno. I presidenti di Trento e Bolzano hanno incontrato il presidente del Consiglio in pectore e hanno avuto precise rassicurazioni sulla loro super-autonomia e su un ulteriore trasferimento di competenze dallo Stato alle province autonome. Se questo è l’inizio di una nuova era, non posso che esprimere le mie perplessità e preoccupazioni per il nostro territorio”.

A dirlo è il consigliere regionale di Forza Italia per il Veneto Dario Bond all’indomani dell’incontro tra Matteo Renzi e i governatori di Trento e Bolzano.

“Ugo Rossi e Arno Kompatscher hanno parlato di un incontro costruttivo e positivo nel quale si sono annunciati specifici tavoli tecnici per il rafforzamento dell’autonomia. Hanno anche riferito in via ufficiale che il loro referente e garante resterà il ministro Graziano Delrio, braccio destro di Renzi e autore del disegno di legge che vuole abolire le Province ordinarie, Belluno compresa”.

“Sta andando in scena l’ennesima discriminazione ai danni delle realtà montane ordinarie. Eppure anche Renzi è stato recentemente nel Bellunese e dovrebbe conoscere le peculiarità di questo territorio. Invece si preoccupa di ingrassare Trento e Bolzano per ingraziarsi la potente lobby delle autonomie, ago della bilancia in molte situazioni”.

“Mi auguro che il Pd in primis si responsabilizzi e non giochi su due tavoli”, conclude Bond. “In questo momento sono loro che hanno il pallino in mano: non hanno alibi”.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share