Thursday, 14 November 2019 - 11:04
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Giornata conclusiva del primo week end a Longarone Fiere. Idee, novità e materiali per le costruzioni in mostra a “Costruire”

Feb 15th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina

longarone fiere costruireGiornata conclusiva, quella di domenica 16, del primo week end di apertura della nona edizione di “Costruire”, la fiera dell’edilizia e delle costruzioni che si sta tenendo al Quartiere Fieristico di Longarone Fiere. Un’occasione per avere informazioni, consulenze, proposte e idee su interventi che possono essere messi in campo già la prossima primavera; e per comperare anche piccole attrezzature ed equipaggiamenti per lavori di casa.

Oltre 150 gli espositori diretti presenti nei padiglioni, con più di 200 marchi aziendali italiani e stranieri. “Questa edizione di “Costruire” – ha detto Oscar De Bona, presidente di Longarone Fiere – è solo di poco inferiore rispetto a quella dello scorso anno ma è già un piccolo miracolo essere riusciti a realizzare la fiera a Longarone mentre in altri Quartieri Fieristici nazionali non si dà spazio al settore delle costruzioni. Ringrazio per questo in particolare le aziende che sono in fiera, perché dimostrano determinazione e voglia di reagire mentre cresce contemporaneamente in maniera drammatica il numero di quelli che sono ormai sconfortati. Il settore in effetti, è cosa nota, sconta una crisi che dura da anni: con il 2013 siamo arrivati al sesto anno consecutivo di caduta per le costruzioni in Italia. Una lunga fila di segni meno che hanno portato il settore a perdere lo scorso anno il 29% degli investimenti. Le proiezioni per questo 2014 poi dicono che questa contrazione è destinata a lievitare fino al 32%.”

A fronte di questi segnali invece la Fiera ospita diverse aziende con tante proposte ed idee per la casa, per quella di montagna soprattutto. I settori espositivi sono veramente completi: si va dal riscaldamento e impiantistica all’arredo bagno, ai pavimenti in legno; e poi pitture edili, intonaci, sistemi di sicurezza, isolanti, ferramenta, attrezzature e macchine per il cantiere. Tutto quanto fa “costruzione” insomma in fiera a Longarone c’è: “Abbiamo riportato l’impostazione della fiera a quella precedente dei due week end – ha detto Oscar De Bona – per rispondere alle esigenze delle aziende espositrici che in questo modo avranno la possibilità di tempo e spazio per incontrare i loro clienti.”

“Costruire” rimane aperta oggi, domenica, dalle 10 alle 19 e riaprirà ancora il prossimo fine settimana: il venerdi 21 dalle 14.30 alle 19 mentre sabato 22 e domenica 23 sarà aperta tutto il giorno dalle 10 alle 19.

Share

Comments are closed.