13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 5, 2020
Home Cronaca/Politica Emergenza neve: la Regione Veneto cerca di attirare i media su di...

Emergenza neve: la Regione Veneto cerca di attirare i media su di sé mentre la situazione peggiora. Reolon: Non c’è più tempo, la Regione deve intervenire subito

Sergio Reolon, consigliere regionale Pd
Sergio Reolon, consigliere regionale Pd

Belluno, 5 febbraio. L’emergenza neve deve essere affrontata nell’immediato, prendere tempo ed aspettare il Governo, come sta facendo la Regione non fa altro che accumulare una situazione devastante.

Sergio Reolon “Non solo i cittadini vivono nel terrore, i turisti scappano e la fauna sta morendo, la Regione non è nemmeno in grado di sostenere i comuni in rosso, che oltre ai soldi già spesi per far fronte all’emergenza, dovranno pagare l’Enel, nonostante le ore di blackout e i disagi causati superino l’indecenza”

“Zaia si preoccupa delle conferenze stampa, di sollecitare i media nazionali, di ricordare ciò che è stato fatto e non fatto dal 2010 ad oggi, dichiarando che all’epoca, al suo arrivo in Regione non trovò nessun progetto inerente la difesa idraulica; però nei 5 anni precedenti ricordiamo che era il Vice di Giancarlo Galan. Ma il problema vero è che dal blackout di S. Stefano La regione ha avuto a disposizione un tempo più che sufficiente per smobilitarsi ed evitare questa drammatica situazione ed invece sta tutt’ora perdendo tempo.”

In alcune zone la neve supera i tre metri, crollano case e impianti e le scuole non possono ancora essere riaperte, a questo si sommano le pessime previsioni dei prossimi giorni. Mediaset può venire a filmare la fauna selvatica senza cibo, le centinaia di famiglie ancora al buio, i turisti infuriati, ma questo non può fare altro che sottolineare quanto sia vergognoso che una Regione lasci il territorio in una situazione del genere.

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share