13.9 C
Belluno
venerdì, Giugno 5, 2020
Home Cronaca/Politica Zoldo Alto: consegnato oggi il nuovo Mercedes-Benz Unimog, presto investimenti mirati in...

Zoldo Alto: consegnato oggi il nuovo Mercedes-Benz Unimog, presto investimenti mirati in altri cinque comuni bellunesi per la sicurezza di residenti e turisti

roberto molin pradelZOLDO ALTO (Belluno), 3 febbraio 2014 – I comuni di montagna rispondono all’emergenza neve. Nel Bellunese ben sei amministrazioni stanno per investire nel loro parco mezzi proprio per migliorare sicurezza e manutenzione stradale invernale, ma non solo. Il primo della serie è il Comune di Zoldo Alto, che questo pomeriggi ha inaugurato un nuovo Unimog U 400, mezzo polifunzionale realizzato dalla Mercedes-Benz e distribuito in Veneto da Carraro spa. La consegna è stata anticipata su richiesta dell’amministrazione comunale, alle prese con una vera e propria emergenza causata dalle forti nevicate di questi giorni. Nei prossimi mesi, grazie ai fondi della legge Brancher a favore dei comuni confinanti con regioni autonome, il potenziamento riguarderà Rocca Pietore, Alleghe, Colle di Santa Lucia, San Tomaso Agordino e Livinallongo del Col di Lana, con quest’ultimo capofila dell’operazione.

Unimog neve Zoldo Alto«La necessità da parte degli Enti Pubblici di dotarsi di mezzi adeguati per affrontare l’emergenza neve è molto sentita ma i vincoli di bilancio dettati dalla legge di stabilità limitano notevolmente la possibilità di aggiornamento del parco veicolare con possibili ricadute negative sull’indispensabile servizio di manutenzione viaria invernale – spiega Giovanni Carraro, amministratore delegato di Carraro spa, oggi presente alla consegna assieme a un tecnico della Mercedes-Benz Italia -. I Mercedes-Benz Unimog sono veicoli speciali estremamente versatili e capaci di portare i diversi attrezzi anche sui percorsi più disagiati grazie alle straordinarie doti di trazione, potenza e compattezza».

Questa mattina il sindaco di Zoldo Alto Roberto Molin Pradel ha personalmente ricevuto le chiavi del mezzo e assistito alle prime manovre dimostrative. L’Unimog, acquistato con risorse proprie dell’amministrazione, sarà operativo da subito e sarà dotato di lama sgombraneve, fresa e spargi-sale.

I Comuni di Livinallongo del Col di Lana, Alleghe e Rocca Pietore, invece, riceveranno prima dell’estate due Unimog e un Mercedes-Benz Atego a trazione integrale. Questo investimento rientra in un più ampio progetto di potenziamento del parco mezzi comunale che interessa anche i Comuni di Colle di Santa Lucia e San Tomaso Agordino, reso possibile ricorrendo ai fondi messi a disposizione dalla legge 191 del 23 dicembre 2009, la cosiddetta legge Brancher a favore dei Comuni confinanti con Regioni Autonome.

 

 

 

Share
- Advertisment -

Popolari

L’Arma dei carabinieri festeggia il 206mo anniversario dalla fondazione

Ricorre oggi il 206° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che quest’anno assume un significato ancora più profondo in quanto coincide con il centenario...

Tre posti di agente di polizia locale a Belluno. Domande entro il 6 luglio

Il Comune di Belluno ha indetto un concorso pubblico, per esami, per l'assunzione a tempo pieno e indeterminato di tre agenti di Polizia locale,...

Promozione turistica. Gestione IAT di piazza Duomo e Infopoint in Nevegal al Consorzio Dolomiti Prealpi

Sarà il Consorzio Dolomiti Prealpi a gestire le attività di informazione e promozione turistica attraverso l'ufficio di Piazza Duomo e l'Infopoint del Nevegal. Cinque le...

L’Ulss Dolomiti acquista 12 ecografi

L’Ulss Dolomiti ha deliberato l’acquisto di 12 ecografi per un valore totale di oltre 785.000 euro IVA compresa. L’Ulss Dolomiti ha aderito alla gara indetta...
Share