13.9 C
Belluno
domenica, Luglio 12, 2020
Home Cronaca/Politica Soccorso un operaio dell'Enel folgorato durante i lavori

Soccorso un operaio dell’Enel folgorato durante i lavori

soccorso alpino II zona dolomiti bellunesiLivinallongo del Col di Lana (BL), 29-12-13 Mentre stava lavorando su un traliccio in località Collaz, un operaio dell’Enel è stato folgorato da una scarica di elettricità, rimanendo privo di sensi. Il collega, in preda all’agitazione, ha lanciato l’allarme al 118. Nell’immediato, dalle indicazioni poco chiare sul luogo dell’incidente, l’ambulanza e una squadra del Soccorso alpino di Livinallongo si sono dirette in una località diversa, indirizzate subito dopo dall’elicottero del Suem di Pieve di Cadore che, dalla ricognizione era riuscito ad individuare il punto esatto in cui si trovava l’operaio, L.B., 33 anni. Sbarcato il medico, l’eliambulanza è dovuta decollare immediatamente per lo scoppio improvviso di una bufera di neve, mentre sopraggiungevano ambulanza e soccorritori. L’operaio, che aveva fortunatamente ripreso conoscenza, dopo le prime cure è stato trasportato all’ospedale di Belluno per i controlli del caso.

Share
- Advertisment -



Popolari

Apertura Pian Longhi. Bortoluzzi e Vendraminit: «Grande opportunità di rilancio; il Nevegal è importante per tutta la provincia»

«Il Nevegal ha enormi potenzialità turistiche e il riavvio della struttura di Pian Longhi rappresenta una grande opportunità per il rilancio del Colle. Auguriamo...

Lettera del 12enne che non voleva fare la fila. E la replica del gestore del rifugio

Egregio Signor Direttore di Belluno Press - Quotidiano on-line Sono un ragazzo di 12 anni, vicentino, venuto qui in vacanza per qualche tempo e vorrei segnalarLe cosa...

Incidente mortale a Cibiana di Cadore. Altri interventi del Soccorso alpino

Cibiana di Cadore (BL), 10 - 07 - 20   Attorno alle 21 la Centrale del 118 è stata allertata da un passante che, imbattutosi...

Dai vigneti alla tavola una storia che nasce in Veneto, passa dalla Toscana e torna tra le montagne bellunesi, a Val di Zoldo, alla...

  "Abbiamo racchiuso l'emozione e l'ebbrezza di un buon vino e di un buon piatto, la gioia di ritrovarli insieme e condividerli in un abbinamento...
Share