Friday, 23 August 2019 - 17:24
direttore responsabile Roberto De Nart

La difesa del mondo animale nel nuovo libro di Riccardo Trespidi “Medicina non violenta. Scienza della nutrizione etica”

Dic 29th, 2013 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Nel Nord del mondo si muore perché si mangia troppo e male, mentre nel Sud si muore perché non si ha cibo o acqua. Per produrre un chilo di carne di manzo si consumano 15mila litri d’acqua e 10 chili di cereali. Un’area di quattro ettari sfruttata per produrre carne nutre solo due persone, ma potrebbe produrre mais per dieci persone, grano per 24 e soia per una sessantina.

medicina non violenta trespidi (3)Numeri che fanno riflettere, contenuti nell’ultimo libro “. Scienza della nutrizione etica” (13 Lab Edition Ltb, 182 pagine, 13,99 euro) del dottor Riccardo , medico vegano all’Ulss 20 di Verona dal 1989 e presidente dell’Associazione Medicina e fondatore di Scienza della Nutrizione Etica e di Healers of Planet Hearth (H.O.P.E.).

L’analisi di Trespidi parte dalla difesa del mondo animale, dalle sofferenze inflitte negli allevamenti, nella sperimentazione delle cavie. Per tutti, vale l’affermazione di G.B. Shaw, citata nel manifesto del Comitato per la difesa dei diritti degli animali di Verona: «Gli animali sono miei amici, io non mangio i miei amici».

Principi che Trespidi riprende anche nella professione. «La non violenza nella medicina – precisa il medico – coinvolge molti settori, dalla nutrizione alla vivisezione, alla nascita e alla morte dolce. No all’accanimento della chirurgia demolitiva. Maggior rispetto per la madre terra per ridurre le patologie legate all’inquinamento».

 

Share
Tags: , ,

Comments are closed.