Wednesday, 21 August 2019 - 11:11
direttore responsabile Roberto De Nart

Il Comitato castionese risponde a Cappellaro e Terna

Dic 28th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Pausa Caffè

In seguito alle dichiarazioni fatte da e dal presidente di Confindustria Belluno Dolomiti, Capellaro, come gruppo ci sentiamo chiamati in causa, quindi ci teniamo a precisare che noi non siamo mai stati contro alle infrastrutture anzi, fra di noi ci sono persone di ogni tipo (molte iscritte alle attività produttive).

Quelli contro (Cordignano-Lienz) portano i nomi di un certo Luca Zaia, di Orzes, di tutti i sindaci lungo la linea molti dei quali sono saldamente inseriti nell’attuale tessuto politico.

Se il presidente degli industriali Capellaro si fosse informato, avrebbe appreso che noi abbiamo proposto di ridurre il tracciato (perché a Ponte nelle Alpi va bene così) chiedendo l’interramento per il resto.

Terna ci ha risposto che in caso di guasto gli interventi sarebbero stati difficoltosi, durando la riparazione anche due giorni a fronte di un massimo di tre ore su una linea aerea.

Ma sotto terra gli alberi non arrivano, perciò la mancanza di manutenzione e il ritardo nella ripartizioni non sono certo imputabili a noi “che la motosega e la ronca le usiamo” e che siamo costretti anche a cercare soluzioni valide per il territorio di una Provincia abbandonata a se stessa, proprio da quelli seduti sulle sedie che ora criticano.

Il Comitato civico castionese

Share
Tags: , ,

One comment
Leave a comment »

  1. Che tristezza questo ping pong…una società e una classe dirigente colma di mediocrità