Sunday, 25 August 2019 - 22:12
direttore responsabile Roberto De Nart

Voto unanime del consiglio regionale per la fusione di Quero e Vas. Ciambetti: “Comuni bellunesi apripista di una svolta epocale”

Dic 17th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Roberto Ciambetti

Roberto

Con un voto unanime sull’unione tra i Comuni di e , segnale veramente importante da parte della Regione, si conclude un percorso sviluppato nel corso degli ultimi 12 anni e che nell’ultimo biennio ha conosciuto una straordinaria accelerazione grazie alle norme volute dalla Giunta guidata da Luca Zaia”. L’assessore regionale agli Enti Locali, Roberto Ciambetti è visibilmente soddisfatto per il voto unanime con cui il Consiglio regionale nei fatti ha sancito la fusione tra i Comuni di Vas e nel Bellunese. “Il sigillo all’unione – ha detto Ciambetti – in verità l’hanno messo i cittadini nell’ottobre scorso con il voto inequivocabile nel Referendum in cui l’oltre l’88 per cento dei votanti ha detto sì alla fusione tra le due amministrazioni. Noi, come Regione, il mio assessorato, la direzione competente, il Consiglio, abbiamo accompagnato questo processo affiancando la realtà locale, ascoltandone i suggerimenti e le indicazioni: ciascuno ha svolto il suo compito e il risultato odierno è un messaggio importante anche per le altre amministrazioni che, dal Bellunese al Polesine, stanno affrontando un percorso di razionalizzazione con l’obiettivo di dare migliori servizi a costi più contenuti ai cittadini. Ecco perché dico – ha concluso Ciambetti – che per il Consiglio regionale la giornata attuale non segna una mera presa d’atto, ma sancisce invece un passaggio per molti aspetti importante così come per la Giunta Zaia. Il presidente ha sempre infatti auspicato una diminuzione del numero delle amministrazioni locali; la strada è stata intrapresa: Vas e sono gli apripista di una svolta epocale”

 

Share
Tags: , ,

2 comments
Leave a comment »

  1. Mah…

  2. Bho, ma di che parla?