Wednesday, 21 August 2019 - 12:19
direttore responsabile Roberto De Nart

Cortina d’Ampezzo: al via la stagione invernale del Grand Hotel Savoia

Dic 16th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Associazioni, Istituzioni

Il riapre al pubblico il prossimo 19 dicembre per l’inizio della stagione più esclusiva per Cortina d’Ampezzo, accogliendo i suoi Ospiti con un inverno ricco di appuntamenti.

grand hotel savoia cortinaNovità della stagione la Partnership tra lo Yacht Club Cortina e Maserati che torna al Grand Hotel Savoia dopo lo splendido evento del 2011. L’atmosfera di eleganza che da sempre circonda il marchio del Tridente sarà presente nella Club House Maserati dello Yacht Club Cortina d’Ampezzo, un must dell’après-ski ampezzano che ravviverà la stagione invernale 2013-14 a partire dal 20 dicembre.

Il 21 dicembre, con il concorso fotografico Flash For Dolomiti: nelle splendide sale dell’albergo, saranno premiate le opere più belle e suggestive tra le numerose in gara, concludendo così il concorso che ha visto le Dolomiti protagoniste indiscusse della fotografia d’autore.

Appuntamento il 29 dicembre con youCORTINA ed il Futuro della Ricerca presso la Sala Dolomia dell’albergo.

L’atmosfera diventa magica dal 19 al 26 dicembre, quando il Grand Hotel Savoia celebra il Natale al gran completo con le golose proposte culinarie, per festeggiare coccolati da un servizio impeccabile e un panorama unico con vista sulle Dolomiti. Per la divertente serata di fine anno, il programma prevede, invece, aperitivo per tutti gli ospiti dell’albergo e, a seguire, Galà di Capodanno presso il Ristorante Savoy, con intrattenimento musicale dal vivo dei De Palma Brothers Quartet.

Preziose novità profumate accoglieranno gli ospiti che sceglieranno le suite del Grand Hotel Savoia, dove i prodotti Campomarzio70 arricchiranno il soggiorno con le note delicate delle fragranze e delle candele dello storico marchio.

Sorprese anche per i più piccoli che, al Grand Hotel Savoia, potranno divertirsi in libertà a Giocolandia, l’area giochi allestita all’interno dell’albergo e costantemente sorvegliata da professionisti per garantire sicurezza e affidabilità.

Torna invece dal 22 al 24 febbraio il tradizionale appuntamento con il rombo dei motori delle splendide auto storiche, che farà da sottofondo alla Prima Winter Race di Cortina: punto di incontro per gli esemplari della prestigiosa gara di regolarità, il piazzale del Grand Hotel Savoia, dove le più belle auto d’epoca si lasceranno ammirare in tutta la loro bellezza.

E non mancherà la storica settimana del Bridge dal 9 al 5 marzo 2013 organizzata da Renato Belladonna.

Queste e molte altre le sorprese invernali che lo storico albergo ha in serbo per i suoi ospiti: piste da sci per grandi e piccini, escursioni all’insegna dell’avventura o moderni impianti, cene in caldi rifugi e fiaccolate notturne.

Il Grand Hotel Savoia saluterà i suoi ospiti il 23 marzo 2014, per accoglierli nuovamente la prossima stagione estiva con novità allettanti e appuntamenti consolidati.

Il Grand Hotel Savoia, situato nel cuore di Cortina d’Ampezzo, rappresenta il punto di incontro storico per il turismo delle Dolomiti. Nato agli inizi del Novecento, ha aperto nuovamente al pubblico il 16 dicembre 2009, a seguito di importanti lavori di ristrutturazione, volti ad offrire prodotti e servizi di alto livello.

Gli ospiti del Grand Hotel Savoia, a soli 100 metri dalla zona pedonale e dallo shopping, potranno scegliere tra 117 camere comfort, superior e de luxe, 5 junior suite, 8 suite, usufruire del Ristorante Savoy, del Bar Il Giardino d’Inverno, del Cigar Bar e del Piano Bar, rilassarsi nello splendido Centro Benessere o immergersi nella piscina coperta, nell’ idromassaggio, provare la sauna, il bagno turco e trattamenti di ogni genere. Le due ampie sale riunioni Dolomia e Enrosadira, con gli eleganti foyer, concludono la vasta gamma dei servizi disponibili al Grand Hotel Savoia.

Il Grand Hotel Savoia appartiene al Gruppo Mythos Hotels, guidato dal Comm. Santino Galbiati. www.mythoshotels.it

 

Share
Tags: ,

Comments are closed.