Friday, 23 August 2019 - 18:10
direttore responsabile Roberto De Nart

Calcio Serie A. Il lunch match di domenica si preannuncia caldo e spettacolare

Dic 4th, 2013 | By | Category: Pausa Caffè, Sport, tempo libero

Il campionato di Serie A è giunto quasi a metà del percorso e dopo 14 giornate ci sono parecchi spunti di riflessione che ci possono aiutare a capire che cosa potrebbe succedere nel prossimo weekend. Dopo una cavalcata fatta di dieci vittorie consecutive, per la Roma targata Rudi Garcia sono arrivati quattro pareggi che hanno permesso alla Juventus di conquistare la testa della classifica. Nell’ambiente giallorosso i risultati dell’ultimo mese hanno lasciato l’amaro in bocca ai giocatori e soprattutto a quei tifosi che cominciavano a sognare un ritorno del tricolore nella capitale. Ad onor del vero va detto che la rosa a disposizione di Rudi Garcia non pare ancora all’altezza della corazzata in mano ad Antonio Conte: la difesa juventina ha dimostrato negli ultimi tre campionati di essere la più affidabile d’Italia.

calcioIl livello d’intesa raggiunto dai suoi componenti è totale, cosa che può dirsi vera anche del centrocampo bianconero, composto dai due azzurri Pirlo e Marchisio, le cui caratteristiche si sposano perfettamente con quelle dei compagni di reparto Pogba e Vidal, calciatori apprezzabili per la miscela perfetta di tecnica e potenza fisica. Tevez e Llorente infine, hanno dimostrato nelle ultime giornate di aver trovato un’intesa che si sta rivelando micidiale per le avversarie. Da non dimenticare infine che anche i cosiddetti rincalzi hanno risposto alle chiamate di Conte con prestazioni sempre all’altezza di un club che ambisce a restare ai vertici del calcio italiano e conquistare presto il palcoscenico europeo. Nella prossima giornata di Serie A, la quindicesima, la Juventus anticiperà eccezionalmente a venerdì 6 dicembre la sfida contro il Bologna per recuperare al meglio in vista della trasferta di Champions League contro il Galatasaray, gara in cui i bianconeri dovranno fare a meno di Andrea Pirlo. Il centrocampista dovrà restare ai box per almeno un mese dopo la lesione di 2° grado al collaterale mediale rimediata nel match di domenica scorsa contro l’Udinese.

Contro i felsinei, in cabina di regia si accomoderà Paul Pogba: la speranza è che il giovane francese riesca a non far rimpiangere il fuoriclasse bresciano. I principali siti di scommesse sportive prevedono un successo facile della Vecchia Signora (1.42) anche se il Bologna ha tutte le carte in regola per creare problemi alla squadra di Conte: proprio per questo è bene tenere a mente che il segno X paga 4.20 volte la posta. La quota di 7.25 è sì ghiotta ma puntare su una vittoria del Bologna sembra francamente sconsigliabile.

I tifosi della Roma saranno incollati al televisore nella speranza di assistere ad un passo falso della Juve ma è consigliabile che i capitolini guardino principalmente al proprio orto: il lunch match di domenica infatti, che vedrà i giallorossi ospitare all’Olimpico la Fiorentina, si preannuncia caldo e spettacolare: di fronte la miglior difesa, quella della Roma, ed il terzo attacco più prolifico del campionato. Sfida affascinante per la quale Paddy Power vede i giallorossi in leggero vantaggio (2.00). Il pareggio e la vittoria esterna dei gigliati sono invece quotati rispettivamente a 3.25 e 3.80. Un ultimo consiglio agli appassionati potrebbe andare nella direzione, sicuramente conveniente, della puntata su “GOAL”, ovvero che entrambe le squadre segnino almeno una rete, la cui quota (1.56) può essere vista come un buon attestato di probabilità che la scommessa risulti vincente.

Share

Comments are closed.