13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 6, 2020
Home Cronaca/Politica Alpine Guide: perquisite le sedi del tour operator. La Guardia di Finanza...

Alpine Guide: perquisite le sedi del tour operator. La Guardia di Finanza ipotizza i reati di associazione per delinquere e truffa

alpine guideSi aggrava la posizione dei titolari dell’agenzia di viaggi Alpine Guide. Ora il reato ipotizzato è quello di associazione per delinquere e truffa. Le indagini sono scattate a seguito delle numerose denunce e segnalazioni presentate presso le varie forze di polizia negli scorsi giorni. Su decreto della Procura della Repubblica di Belluno la Guardia di Finanza ha perquisito la sede dell’agenzia di viaggi Info Vacanze srl di Belluno con amministratore unico Arnoldo Roberta e direttore tecnico Del Favero Sandro, nota al pubblico con il marchio Alpine Guide, sottoponendo a sequestro i computer e la documentazione relativa ai pacchetti vacanze acquistati dai clienti. Contemporaneamente, dai reparti competenti per territorio, sono state perquisite anche le filiali di Valle di Cadore e Conegliano. I reati contestati al momento sono quelli di associazione per delinquere e truffa.

Tra le decine di querele e segnalazioni c’è quello della coppia di sposi che si è vista annullare il viaggio di nozze proprio il giorno del matrimonio. Ignari viaggiatori che, dopo aver regolarmente acquistato un pacchetto vacanze, hanno scoperto alle Canarie che le camere non erano state pagate oppure erano state pagate solo per una notte. Altri ancora hanno scoperto all’ultimo momento che il loro volo per tornare in Italia era del tutto inesistente, con conseguenti notti passate in aeroporto e nuovi biglietti di ritorno a proprie spese.

Potrebbero esserci ancora dei casi di persone che hanno acquistato biglietti aerei per andare in vacanza o raggiungere i familiari nelle prossime settimane, ma che in realtà rischiano di rimanere a terra.

Tutti i cittadini rimasti danneggiati dalla vicenda potranno rivolgersi alla Compagnia della Guardia di Finanza di Belluno, situata in via Mezzaterra, n. 5, per esporre quanto accaduto. Per eventuali informazioni sulle modalità e gli orari di accesso in caserma, si potrà contattare il numero di telefono 0437/943131.

Il marchio Alpine Guide Tour Operator è regolarmente registrato in Camera di Commercio a nome della società Info Vacanze srl società unipersonale con amministratore unico Arnoldo Roberta. Ed è regolarmente iscritta nell’elenco delle agenzie di viaggio e turismo della Provincia di Belluno (L.R. n.33 del 04.11.2002 Testo unico delle leggi regionali in materia di turismo) con direttore tecnico Del Favero Sandro.

Il marchio Alpine Guide è stato rilevato da una precedente società che lo deteneva, la Alpine Guide srl cessata a seguito di chiusura del fallimento del 02.04.2013, già di proprietà dello stesso Del Favero Sandro e altri soci.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Ordinanza Zaia del 6 luglio 2020. Ora scatta la denuncia per chi rifiuta il ricovero dopo il test positivo

Oggi, nel quotidiano punto stampa con diretta Facebook, il governatore del Veneto Luca Zaia ha anticipato i contenuti della nuova ordinanza regionale. Eccoli qui...

Il sindaco di Belluno Jacopo Massaro ottiene il 57% di gradimenti nella classifica de Il Sole 24 Ore

"Sono usciti questa mattina sul Sole 24 ore i risultati del sondaggio sul gradimento dei sindaci dei capoluoghi italiani: quasi il 57% dei cittadini...

La 46ma Alpe del Nevegal aprirà il Campionato Italiano di velocità in montagna 2020

Dal 7 al 9 agosto la 46ma Alpe del Nevegal avrà il prestigioso ruolo di gara inaugurale delle salite valide per il Campionato Italiano...

I 600 anni della dedizione a Venezia del Cadore. La Magnifica Comunità di Cadore restaura le testimonianze

In attesa dell’apertura della mostra Venezia in Cadore il prossimo 18 luglio a Pieve di Cadore (Belluno), la Magnifica Comunità di Cadore ha condotto...
Share