Sunday, 25 August 2019 - 22:13
direttore responsabile Roberto De Nart

Strada Bus De Val: finanziamenti mai arrivati dalla Regione. Il Comune di S. Stefano di Cadore in gravi difficoltà per le promesse vuote di Chisso e Bond

Dic 3rd, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Sergio Reolon

Sergio Reolon

Siamo alle solite, i piccoli comuni ancora una volta sono abbandonati dalla Regione: con delibera della Giunta n.554 del 10/05/2011, la Regione Veneto metteva a disposizione dell’ANAS 200 mila euro di contributo per rifare la Strada Bus del Val.

Sono passati due anni, i lavori sono stati conclusi e del contributo Regionale non c’è traccia, i conti gravano sulle spalle dell’ANAS e del Comune di Santo Stefano.

Il sindaco Alessandra Buzzo chiede alla Regione di stanziare il finanziamento promesso e far fronte alle spese già affrontate e omesse completamente da i tre bilanci precedenti, ricordando le parole di Chisso “Il Comelico marita tutta l’attenzione possibile, in gioco c’è la sopravvivenza di uno dei luoghi più e di pregio del territorio” parole rafforzate e sostenute anche da Dario Bond.

“Promettere contributi per interventi fondamentali e poi sprecarli in tutt’altro è un atteggiamento inaccettabile. Bond e Chisso dovrebbero imparare a fare bene i conti evitando facili promesse che poi puntualmente disattendono. – ricorda Il Consigliere Regionale Sergio Reolon – I piccoli Comuni non possono arrivare al collasso per affrontare interventi necessari che avrebbero dovuto essere risolti con il sostegno della Regione, come quello sulla strada, che era inagibile e pericolosa, di Bus del Val. Auspico che i soldi vengano doverosamente restituiti al Comune con il bilancio del 2014”

Share

One comment
Leave a comment »

  1. Che sonno.