Wednesday, 18 October 2017 - 15:01

Michele Carbogno aderisce al Nuovo centrodestra italiano

Nov 19th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Michele Carbogno

Michele Carbogno

Quando, il 15 febbraio 2012 demmo vita a Belluno Protagonista dichiarammo che essa voleva essere una “componente di area vasta che mira a un rilancio dell’azione politica del centrodestra bellunese” e altresì che “per non andare verso sconfitte probabili bisogna allargare al massimo il bacino degli aderenti di una coalizione… ci vuole inclusione non esclusione”.

In quel momento infatti il Pdl locale cercava lo scontro sia interno al partito sia a livello di coalizione: prima con la decisione scellerata di far cadere la Provincia solo per rancori tra persone, poi con l’esclusione di centinaia di iscritti dal Congresso del partito. E così l’unico risultato, a cui quelle scelte miopi portarono, fu che alle successive amministrative il Pdl, che in provincia governava quasi dappertutto, scomparve dalla cartina geografica locale.

Quanto visto in questi ultimi mesi a livello nazionale ricorda molto le vicende che a Belluno abbiamo già tristemente vissuto: la volontà di aprire una crisi governativa al buio e senza prospettive, la nascita di una nuova Forza Italia che tende ad escludere prima che includere, tanti scontri personali più che amministrativi. Per questo non si può non cogliere con favore il progetto lanciato da Angelino Alfano di un soggetto politico che, con senso di responsabilità e mantenendo ben salde le sue radici nell’area dei moderati, cerca di non mandare il paese a catafascio; un partito che continua a essere leale ma non succube del presidente Berlusconi; un partito che non dimentica il passato ma proietta le sue radici nel futuro.

Belluno Protagonista oggi è un’associazione vivace, con undici circoli e circa trecento simpatizzanti, tra cui diversi sindaci e altri amministratori locali. Essa continuerà la sua attività con piena autonomia, in maniera tale da garantire l’indipendenza dei suoi aderenti, ma io personalmente intendo fin d’ora dare il mio contributo anche al “Nuovo Centrodestra Italiano”, convinto che tra i moderati esso possa rappresentare il volano migliore per una politica con meno scontri e più fatti concreti.

 

Michele Carbogno

 

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Grandi propositi nazionali; qualcosa di più umile ma concreto per Belluno?

  2. Questa è un’ottima notizia. Wow.

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.