Wednesday, 18 October 2017 - 14:58

Il Libro parlato propone tre nuovi soci benemeriti: Cervellin, Tonon, Paniz. Devetag: “Sono testimoni di impegno contro chi vorrebbe il centro chiuso”

Nov 18th, 2013 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

libro parlato18.11.2013 – Il Consiglio Direttivo del Libro Parlato, riunitosi oggi pomeriggio, ha annunciato che proporrà alla prossima Assemblea la nomina di tre nuovi soci benemeriti: l’imprenditore non vedente originario di Asolo Davide Cervellin, il neopresidente della Fondazione Mazzotti Marco Tonon e l’avvocato bellunese già parlamentare Maurizio Paniz.

“I loro nomi – spiega il Presidente Devetag – sono emersi in modo quasi naturale: ognuno di loro ha infatti dato, con modi e tempi differenti, un contributo importante per lo sviluppo e la promozione del Centro del Libro Parlato. Da qui la scelta di dire loro grazie nel modo più prestigioso che abbiamo: quello appunto di nominarli soci onorari”.

Il consiglio ha votato in modo unanime, sottolineando la comune volontà del direttivo di esprimere riconoscenza verso gli sforzi compiuti dai tra eletti a favore del CILP.

 

 

 

Dice Devetag: “In un periodo come questo in cui da più parti c’è chi cerca di mettere in discussione la sopravvivenza del Centro è più che doveroso ringraziare chi in modo spesso silenzioso opera per garantirne il proseguo dell’attività. La speranza in un futuro positivo per la nostra struttura e per chi ne usa i servizi passa anche attraverso testimonianze come la loro”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.