Monday, 18 December 2017 - 20:24

Sabato al Liceo Tiziano la premiazione studenti migliori e ricordo degli ex alunni scomparsi nel Vajont

Ott 24th, 2013 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Scuola

Sabato 26 ottobre alle ore 11 presso l’Aula Magna del Liceo Ginnasio “Tiziano Vecellio” di Belluno si svolgerà la consueta cerimonia di conferimento da parte della “Associazione ex alunni del Liceo Tiziano” di un artistico medaglione in bronzo con l’effige del grande pittore cadorino agli studenti che nel corso dell’ultimo anno scolastico sono usciti con il massimo dei voti.

L’iniziativa, voluta dall’associazione presieduta da Marco Perale, continua la bella tradizione – avviata nel 1966 in occasione del primo centenario del “Tiziano” – di assegnare un riconoscimento simbolico ai migliori studenti delle terze liceo. Per una decina di anni, fino al 1975, venne utilizzata una serie di busti di Tiziano realizzati da Augusto Murer, terminati i quali si interruppe, per quasi un trentennio, la simpatica tradizione. Per questo motivo l’associazione ex alunni, dal momento della sua costituzione oltre dieci anni fa, ha voluto riavviare la consuetudine, commissionando a Franco Fiabane il conio di una nuova medaglia con l’effigie di Tiziano, che in occasione della cerimonia di sabato sarà donata alle sei studentesse che hanno concluso l’anno scolastico 2012-2013 con le migliori votazioni.

Le premiate di quest’anno sono Federica De Peron, Camilla Fregona, Serena Evelina Peruch, Isabella Sito, Giulia Caldart e Giorgia Cornaviera.

Quest’anno un pensiero particolare verrà rivolto ai tre studenti che frequentavano il “Tiziano” nel 1963 e che vennero travolti il 9 ottobre dall’onda del Vajont. I loro nomi verranno ricordati con un minuto di silenzio.

Alla semplice cerimonia, che sarà introdotta dal Dirigente del Liceo Galilei-Tiziano, prof. Carmelo Correnti, di fronte agli studenti dell’ultimo anno e alle famiglie dei premiati, presenzierà il direttivo dell’associazione ex allievi.

 

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.